Ingredienti

  • 150 g di Mix B (la ricetta chiede proprio queste due farine)
  • 150 g di farina Glutafin (Nutricia)
  • 30 g di olio
  • 160 g di latte
  • 1 uovo (80 g)
  • 1 cucchiaino scarso di bicarbonato di ammonio (ammoniaca per dolci)
  • sale q.b. (ricordatevi di mettercelo non fate come me che l’ho dimenticato)

Io li ho preparati con il Bimby, ma si possono fare anche senza. Versare nel boccale il latte, l’uovo e l’olio e mescolare: 20 sec. vel.2.Aggiungere gli altri ingredienti 30 sec. vel. 6 e 1 m vel. Spiga. Prendere l’impasto con le mani ben infarinate e su di un piano di lavoro ben infarinato stendere l’impasto fino ad ottenere una sfoglia sottile. Io ho usato la macchina per stendere la pasta (al secondo scatto).

Realizzare i crackers, spennellarli di olio e a piacere sale (io non l’ho fatto perchè l’ho dimenticato, stasera avevo la testa per aria).
Riporli in una teglia coperta con carta da forno e cuocerli in forno ventilato a 180° in quello tradizionale a 200° per 5-10 m.
Eccoli, ma mi riprometto di rifarli per bene, senza tutte quelle dimenticanze

Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 12 febbraio 2007

Crackers senza glutine
Stampa&Invia...
Condividi:
Share
Taggato in:                         

Un Commento in “Crackers senza glutine

  • 23 giugno 2010 at 16:38
    Permalink

    visto che stavolta ho le farine giuste, i crackers li rifaccio così e seguo alla lettera tutto!! poi ti dico
    bacioni

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.