©Filetti di rombo con patate©
Ricetta da me inserita su Cis il 30 Agosto 2008

Ingredienti

  • 1 kg circa di filetti di rombo
  • 800 g di patate
  • 2 rametti di dragoncello
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 mazzetto piccolo di prezzemolo
  • tre dita di vino bianco
  • olio evo
  • sale e pepe

Tagliate le patate a fettine di tre millimetri circa.
Sbollentatele per un paio di minuti in acqua bollente.
In una teglia antiaderente mettete qualche cucchiaio di olio e adagiatevi uno strato di patate, coprite con i filetti di rombo e mettete su le rimanenti patate.

Condite con le erbette tritate al coltello, altro olio, sale pepe e infine unite il vino bianco.
Cuocete in forno già caldo a 200° per 25 minuti circa.
Le patate dovranno essere morbide.

Filetti di Rombo con Patate
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                         

16 Commenti in “Filetti di Rombo con Patate

  • 30 agosto 2011 at 5:15
    Permalink

    Finalmente sei ritornata in cucina, mi sei mancata :-) Spero tu abbia trascorso una bella vacanza, ciao, buona giornata e..che dire del rombo con patate?Un classico intramontabile.

    Rispondi
  • 30 agosto 2011 at 20:16
    Permalink

    Ciao…
    Bentornata….
    Ci sei mancata….
    in Vacanza sempre un "mare" di successi grazie alle tue ricette… 😉
    La piccola non vede l'ora di assaggiare tante… cosine nuove!!!
    Angela e la piccola Francesca

    Rispondi
  • 30 agosto 2011 at 21:17
    Permalink

    Bentornata!!! e che bella la tua ricetta, sana e gustosa! baci

    Rispondi
  • 31 agosto 2011 at 6:48
    Permalink

    Bentornata Olghina!!!!!
    un abbraccio
    Betty

    Rispondi
  • 31 agosto 2011 at 7:25
    Permalink

    Rieccoti nel blog, finalmente, mi ero stancata di vedere sempre la stessa pagina

    Baci e a presto

    Rispondi
  • 31 agosto 2011 at 10:40
    Permalink

    ciao Felixita, tornasti?? che bello!! mi mancavi proprio! bella ricetta, ora basta cazzeggiare e si riprende a cucinare :DD baciuzzi bedda :XX

    Rispondi
  • 31 agosto 2011 at 14:14
    Permalink

    Uh che bello! Quanti messaggi!!! Grazie di cuore :)

    Prima di riprendere a pieno ritmo devo traslocare :P, adesso sto svuotando le librerie: ho la schiena a pezzettini, ma con mio sommo gaudio ho ritrovato l'Artusi; la mia ricetta della torta caprese che non trovavo più da prima di scoprire la celiachia e la mia ricetta degli sciatt valtellinesi che ho cercato disperatamente per tre anni! Mi consolo così visto che il lavoro è faticoso alquanto, credo che anche la Manu mi abbia dato per dispersa 😛

    Un abbraccio!

    Rispondi
  • 31 agosto 2011 at 15:16
    Permalink

    Appena arrivo e ti trovo alle prese con un trasloco…. che dire… ti sono molto ma molto vicina, ne ho fatti così tanti che per me "scatolone" è diventata una parolaccia^^…
    Intanto prendo nota di tutti i prelibati arretrati….!

    Rispondi

Rispondi a Alessia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>