Un dolcino molto facile, perfetto per una colazione leggera, non ci sono burro e olio nell’impasto: sostituiti dalla ricotta e dallo yogurt.

Io l’ho realizzato con il Bimby, e così diventa anche velocissimo :)

ciambella ricotta

 

©Ciambella allo Yogurt e Ricotta©

  • 200 g di farina senza glutine per dolci (io ho usato 130 g di mix per impasti lievitati cioè un mix di farine naturalmente senza glutine più – visto che mi era finito – 70 g di farina senza glutine per dolci Senzaltro quindi una dietoterapeutica)
  • 180 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci*
  • 200 g di ricotta (io ne avevo in frigo una di latte di bufala ed era piuttosto asciutta)
  • 100 g di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 60 g circa di gocce di cioccolato fondente*

Con il Bimby:

  1. Versare nel boccale lo zucchero, la ricotta e lo yogurt, lavorare 1 m. vel. 5
  2. Unire le uova 30 sec. vel. 5
  3. Unire la farina e il lievito 35 sec. vel. 7
  4. Aggiungere infine le gocce di cioccolato 20 sec. vel.2
  5. Versare il composto in una teglia a ciambella imburrata ed infarinata, di diametro 24 cm e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti

Senza Bimby:

  1. Montare con le fruste le uova con lo zucchero fino che il composto non è chiaro e spumoso (ci vogliono circa 10 minuti)
  2. Unire la ricotta (meglio se setacciata) e lo yogurt molto delicatamente.
  3. Aggiungere la farina insieme al lievito, e continuate a lavorare (a bassa velocità) fino a che l’impasto non si presenta ben liscio
  4. In ultimo aggiungere le gocce di cioccolato.
  5. Versare il composto in una teglia a ciambella imburrata ed infarinata, di diametro 24 cm e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti

A me è piaciuta tantissimo, perché si mantiene ben umida, coesa e molto molto morbida.
Di gran lunga più facile e di sicura riuscita di quelle diavolerie di torte al latte caldo o all’acqua calda, dove l’errore è dietro l’angolo se si sbaglia la temperatura dei liquidi.

ciambella fetta

 

Un abbraccio!

Olga

* I prodotti contrassegnati, per essere idonei al consumo dai celiaci, devono essere certificati senza glutine con la presenza in etichetta del simbolo della spiga sbarrata o del claim “senza glutine” o essere inseriti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia. 

Ciambella Soffice Yogurt e Ricotta
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:             

3 Commenti in “Ciambella Soffice Yogurt e Ricotta

  • 7 marzo 2016 at 22:57
    Permalink

    Mi sono divertita a fare una mini-prova ( una dose da 1 uovo solo) sostituendo il lievito per dolci con il lievito madre per brioches, giusto per vedere se mi sarebbe uscito qualcosa. Ho usato una mini forma da plum cake. Dopo 5 ore di lievitazione ho infornato ad una temperatura leggermente più bassa (ho un forno che tende a prendere iniziative personali) il risultato è stato gradevolissimo, morbido e di buona consistenza una vera bontà per la prima colazione!

    Rispondi
  • 28 giugno 2018 at 12:42
    Permalink

    Complimenti Olga! È davvero squisita! Morbidissima, non si sbriciola….. grazie ancora per questa ottima ricetta

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>