Besciamella Bimby

Ormai è accertato le estati sono sempre più calde e stare davanti ai fornelli accesi non è il massimo dell’aspirazione, però si deve mangiare e per non rinunciare ai piaceri della buona tavola cerchiamo di sfruttare al meglio gli strumenti che la tecnologia ci regala, proponiamo quindi la ricetta della Besciamella fatta con il Bimby pronta per  essere utilizzata nella preparazione di diversi piatti, iniziando con la classica ma sempre attuale pasta al forno :)

 

Besciamella Bimby

Ingredienti:

  • 1 litro di latte
  • 50 g di burro temperatura ambiente
  • 100 g di farina di riso
  • sale qb
  • noce moscata a piacere

Procedimento

Mettere tutti gli ingredienti dentro il boccale bimby quindi impostare: tempo   14 minuti, temperatura 100°, velocità 4.

La besciamella con questa ricetta è di media consistenza, se vi occorre più solida aumentate di poco la farina al contrario se la volete più liquida diminuitela di poco oppure aumentate il latte.

Con questa dose riesco a preparare una teglia da 12 di pasta al forno

La besciamella è ottima non è collosa e nessun  retrogusto, insomma nessuna differenza con la glutinosa 😉

Un abbraccio!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share

Pane con Mix Siciliatavola

Continuando la serie “Pane del Pigro” (la prima ricetta la trovate QUI ) pubblico la prova di un pane, sempre monofarina, fatto con  il mix   Siciliatavola   è una buona farina che però ha un’unica pecca, non è di facile reperibilità ma se vi capita di trovarla vale la pena provarla. Sotto la sua composizione

Ingredienti: Amido di frumento deglutinato, latte in polvere, amido di mais, amido di riso, fibre vegetali (psyllium), addensante: guar.

Pigro con SiciliainTavola

Questa prova è fatta con il licoli (lievito madre in coltura liquida)  prevedendo una sola lievitazione già in forma per un tempo di circa 24 h.

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • 354 g di acqua
  • 65 g di licoli (in estate 25/30 g)
  • 8 g di sale
  • 20 g di olio

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti, versare l’impasto dentro un cestello da lievitazione oppure dentro uno scolapasta coperto con carta forno ben infarinato.

Dopo 24 ore sarà lievitato, accendere il forno a 250°, farlo scaldare bene, capovolgere delicatamente l’impasto su una pala da forno e farlo scivolare sulla refrattaria bollente.

Cuocere per 10′ a 220° e proseguire la cottura per altri 40 ‘ a 200°.

Il pane è pronto quando bussando il fondo sentite un suono cavo.

pigro siciliaintavolafetta

A noi  è piaciuto molto ha un buon sapore e regala un buon profumo di pane.

Con questa ricetta ci fermiamo per la vacanze estive, riposatevi e divertitevi :)

Un abbraccio :)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share