Ciambella Soffice Yogurt e Ricotta

Un dolcino molto facile, perfetto per una colazione leggera, non ci sono burro e olio nell’impasto: sostituiti dalla ricotta e dallo yogurt.

Io l’ho realizzato con il Bimby, e così diventa anche velocissimo :)

ciambella ricotta

 

©Ciambella allo Yogurt e Ricotta©

  • 200 g di farina senza glutine per dolci (io ho usato 130 g di mix per impasti lievitati cioè un mix di farine naturalmente senza glutine più – visto che mi era finito – 70 g di farina senza glutine per dolci Senzaltro quindi una dietoterapeutica)
  • 180 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci*
  • 200 g di ricotta (io ne avevo in frigo una di latte di bufala ed era piuttosto asciutta)
  • 100 g di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 60 g circa di gocce di cioccolato fondente*

Con il Bimby:

  1. Versare nel boccale lo zucchero, la ricotta e lo yogurt, lavorare 1 m. vel. 5
  2. Unire le uova 30 sec. vel. 5
  3. Unire la farina e il lievito 35 sec. vel. 7
  4. Aggiungere infine le gocce di cioccolato 20 sec. vel.2
  5. Versare il composto in una teglia a ciambella imburrata ed infarinata, di diametro 24 cm e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti

Senza Bimby:

  1. Montare con le fruste le uova con lo zucchero fino che il composto non è chiaro e spumoso (ci vogliono circa 10 minuti)
  2. Unire la ricotta (meglio se setacciata) e lo yogurt molto delicatamente.
  3. Aggiungere la farina insieme al lievito, e continuate a lavorare (a bassa velocità) fino a che l’impasto non si presenta ben liscio
  4. In ultimo aggiungere le gocce di cioccolato.
  5. Versare il composto in una teglia a ciambella imburrata ed infarinata, di diametro 24 cm e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti

A me è piaciuta tantissimo, perché si mantiene ben umida, coesa e molto molto morbida.
Di gran lunga più facile e di sicura riuscita di quelle diavolerie di torte al latte caldo o all’acqua calda, dove l’errore è dietro l’angolo se si sbaglia la temperatura dei liquidi.

ciambella fetta

 

Un abbraccio!

Olga

* I prodotti contrassegnati, per essere idonei al consumo dai celiaci, devono essere certificati senza glutine con la presenza in etichetta del simbolo della spiga sbarrata o del claim “senza glutine” o essere inseriti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia. 

Pizza Parigina con Sfoglia in 30”


Pizza-parigina

30 secondi circa… si intende! Realisticamente si dovrebbe dire in 30 minuti, che comunque è un tempo “zero” per una pasta sfoglia.

La ricetta della sfoglia in trenta secondi gira da sempre, si trova sui libri Bimby con e senza glutine.
Io per un motivo o per un altro ne ho sempre rinviato la prova e son passati circa 11 anni…
Mi son sempre dedicata a quella canonica, dai tempi lunghi, dai giri regolari, tuttavia, alla fine, la curiosità ha avuto la meglio.

Continua a leggere

Eventi
Libri

Unknown

… dal 6 giugno 2010
febbraio: 2017
M T W T F S S
« Dec    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Networkedblogs
Pinterest Felix
Follow Me on Pinterest
Feed RSS