Mezzi Rigatoni con Zucchina d’Albenga


Così ho approfittato per assaggiare la pasta Rummo senza glutine e pure la zucchina trombetta di Albenga: zucchina che si trova solo su in Liguria oppure nell’orto di Lidia sul lago :)
Non dovrebbe essere periodo, ma fa caldo e ancora ci sono.

La chiamano zucchina ma in realtà ha tutt’altra consistenza e sapore: aromatica, polpa soda, da sola condisce il piatto rispetto alla più insipida zucchina comune. Anche tagliata a fette e arrostita è ottima.

La pasta Rummo pure buona: non intorbida l’acqua, cuoce nei minuti indicati sulla confezione che sono 10, ma attenzione che questo formato tende a rompersi anche lasciando la cottura al dente. Comunque a me è piaciuta molto per sapore e consistenza.
Contiene il famigerato E471 e sulla confezione c’è scritto che è prodotta per Rummo nello stabilimento di Molino Andriani a Gravina di Puglia.

La pasta è facilissima, fate andare
(per due persone abbondante):

1 aglio fresco tagliato a rondelle con circa 2/3 cucchiai di olio e un peperoncino piccolo.
Poi tagliate la zucchina a dadini piccoli (le mie erano due zucchine piccole) e uniteli all’aglio in padella, rosolatela qualche minuto, sfumate con circa 1 dito di vino bianco, abbassate la fiamma e incoperchiate. Quando è cotta spegnete: considerate che rimane comunque soda non si disfa.

Cuocete la pasta (180 g circa), scolatela, unitela alle zucchine in padella con circa mezzo mestolo dell’acqua di cottura e aggiungete due manciate di parmigiano grattugiato, in modo da formare una cremina.
Impiattate ed unite altro parmigiano.

pasta

 

La foto non è il massimo, ma di certo si vede come rimane la pasta 😉

Un abbraccio!

Olga

Pasta Fredda alle Verdure Estive


Veloce incursione d’agosto solo per dirVi che ho provato questa pasta “I Fusilli Le Italiane Valle Roveto” (ex pasta Nazzaro) acquistata in uno dei miei soliti giri alla ricerca di nuovi prodotti e ne sono rimasta molto contenta. Mantiene la cottura, è ruvida, non contiene emulsionanti (E471: monoedigliceridi degli acidi grassi) e ultimo ma non ultimo ha tenuto benissimo anche da fredda (evento non frequente per la nostra pasta che il più delle volte diventa dura e si rompe).

Per il resto trovate tutto scritto sulle foto, niente di più facile e veloce :)

pasta fredda

procedimento

pasta fredda1

Un abbraccio e a presto!

Olga

p.s. pesto “home made” significa che l’ho fatto io senza metterci l’aglio ;), mentre QUI trovate una insalata di pasta realizzata con Dialsì che ugualmente si mantiene benissimo anche fredda (e non contiene E471)

 

Rifatte Senza Glutine… Pasta Sfiziosa


E per l’ultimo appuntamento siamo a casa di Tania, con un primo che ci ha fatto leccare persino le orecchie!
Eravamo in tre, la pasta ha fatto un volo…

E c’è andata di mezzo la foto per la fretta di cenare.
Un vero peccato, non tanto perché offusca le mie qualità di fotografa, (che non ho, visto che sono negata a prescindere), quanto per il fatto che non rende merito alcuno al piatto. Continua a leggere

Eventi
Libri

Unknown

… dal 6 giugno 2010
marzo: 2017
M T W T F S S
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Networkedblogs
Pinterest Felix
Follow Me on Pinterest
Feed RSS