Focaccia e Pizza 1g di lievito con Mix di farine naturalmente senza glutine


Da una ricetta (con glutine) della superbrava Marina B. di Coquinaria (se ci fosse qualche “glutinoso” di passaggio la ricetta originale si trova QUI ), questo mio riadattamento con farine naturalmente senza glutine.

So che questa siete abituati (per chi segue il blog da anni) a farla con le farine dietoterapeutiche, ma rientra tra le poche ricette che non ho traslocato: la ripubblicherò prestissimo 😉
Nell’attesa ve la propongo nella versione “naturalmente gluten free” che a mio giudizio è ancora più buona e leggera 😉

Il mix di farine naturali lo trovate qui: Mix di amidi/farine natural‎i per pane, pizza, focaccia, dove ho cercato di spiegarVi tutto, è chiaro che se vi sorgono altri dubbi basta scrivere e chiedere :)

Focaccia

focaccia1g

Pizza

pizza1g

Premessa: se impastate la sera dopo cena avrete pizza e focaccia pronte per la cena del giorno dopo.

Ricetta:

185 g di farina di riso finissima
155 g di farina di sorgo
90 g di amido di mais
70 g di fecola di patate
+
15 g di xantano
+
20 g di farina di semi di chia (o tritate Voi i semini)
520 g di acqua tiepida
1 g di lievito di birra fresco o 0,5 g di quello di birra secco
1 giro di olio abbondante
3 belle prese di sale (quando sono naturali restano più insipide)

Procedimento:
Dentro una ciotola capiente sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungere le farine (a cui avrete già unito lo xantano).
Iniziate ad amalgamare tutto con una forchetta, e appena prende corpo unite l’olio ed il sale.
Continuate a lavorare l’impasto con l’ausilio delle frustine elettriche a spirale (se vi siete stancati della forchetta): alla fine risulterà morbido ma non cremoso, la consistenza è quasi uguale a quella di un impasto con la dietoterapeutica 😉
Tappate la ciotola e mettetela subito in frigorifero.
Dopo 8 ore aprite la ciotola con una spatola date qualche piega portando i lembi esterni dell’impasto verso il centro, ritappate la ciotola e di nuovo in frigorifero.
Trascorse altre 8 ore prelevate l’impasto con la mani ben unte e dividetelo in due parti, ungete due fogli di carta forno e stendete (sempre con le mani unte) le due metà su ciascun foglio: una la lasciate più alta, fate tanti bei buchi profondi con le dita e cospargete di fior di sale e rosmarino; all’altra metà date forma tonda e la stendete sottile lasciando i bordi più alti.
Adesso lasciatele lievitare per 3 ore a temperatura ambiente.

Per la cottura: accendete il forno alla massima temperatura con la refrattaria dentro.
Appena è ben caldo infornate prima la focaccia, abbassate a 220° e cuocete per 20 minuti circa. Sfornatela e spennellatela ancora con un pochino di olio. Passate ora alla cottura della pizza: infornatela senza alcun condimento lasciandola cuocere per 10 minuti circa, poi aggiungete il pomodoro e lasciate asciugare altri 8 – 10 minuti circa, alla fine unite il formaggio e completate la cottura.

focaccia1g1

Focaccia leggerissima, fragrante, assolutamente non umida

focaccia1g2

Pizza altrettanto leggera e digeribilissima

pizza1g1

Ora non vi resta che provare, per quanto riguarda me finisce che mi preparo un barattolo di questo mix e dismetto le farine dietoterapeutiche
vediamo fin dove lo posso spingere 😉

pizza1g2

Un Abbraccio!

Olga

Share

Rifatte Senza Glutine… Sfincione Palermitano


Profumo di festa in casa!
Sì perché mia zia quando era Natale o Pasqua ce lo portava sempre il meraviglioso, profumatissimo e mitico Sfincione.

Sia questo palermitano che quello di Bagheria, il quale, a memoria mia, è senza pomodoro e con cipolle stufate, formaggio e uno strato di pangrattato più spesso.

Questa versione di Stefania è ottima e per di più naturalissimamente senza glutine. Non abbiate timore a rifarlo con le stesse farine, perché grazie al condimento e all’altezza dell’impasto, il mega sfincione si manterrà fragrante e morbido :) Continua a leggere

Share
Eventi
Libri

Unknown

marzo: 2017
M T W T F S S
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Networkedblogs
Pinterest Felix
Follow Me on Pinterest
Feed RSS