Pizza o Crescia di Pasqua al Formaggio

Eccoci, quest’anno vado a rilento. Volevo provare un’altra ricetta di colomba, avrei voluto presentarvi un casatiello o un tortano, ma non lo so se ci arriverò.
Intanto ho riprovato la ricetta della Crescia di Pasqua al formaggio. Ricetta di tradizione umbra e marchigiana (nelle Marche inseriscono anche del formaggio a cubetti nell’impasto, ma per il resto, dalle ricerche fatte, ho visto che la ricetta è identica).

Anche questa è stata provata almeno 10 volte (case invase da pizze di pasqua, distribuite anche ai vicini) e ringrazio come sempre la mia amica Daniela :)

La ricetta di partenza è questa che trovate QUI che  avevo realizzato con la Molino dalla Giovanna. Stavolta ho cambiato farina, metodo di lavorazione (allungando i tempi) e materiale dello stampo.
Risultato: impasto che lievita benissimo malgrado la pesantezza degli ingredienti e che rimane stabile; torta leggera, morbida, non troppo umida, non un mattone al formaggio.

Pizza di Pasqua

 

©Pizza o Crescia di Pasqua al formaggio©

per uno stampo di carta da 750 g (diametro 10,5 per 11 di altezza; ne potete usare anche uno poco più grande perché tende a crescere)

  • 500 g di farina senza glutine Glutafin
  • 225 g di uova (sono circa 4 uova)
  • 150 g di acqua
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 5 cucchiai di olio
  • 50 g di strutto (sarebbe l’ideale, il sapore cambia completamente e a me piace di più, ma se non volete o potete unite 45 g di olio)
  • 125 g di parmigiano grattugiato
  • 125 g di pecorino grattugiato ben stagionato
  • l cucchiaino di sale (io non l’ho messo, per paura che il pecorino fosse troppo salato, per cui decidete Voi se metterlo oppure no)

Variazioni: se la volete nella versione marchigiana vanno uniti anche 100 g di formaggio a pezzetti (emmental o altro che vi piace o a cui siete abituati per tradizione), volendo, diminuendo un pochino i 45 g di olio (potete anche toglierlo del tutto, semplicemente tenderà a seccare prima, l’olio ve la mantiene più morbida)

Procedimento

Poolish:
il giorno prima mescolare 172 g di farina con 150 g di acqua più 12 g di lievito fresco: lasciare in frigorifero per un minimo di 12 ore (lo vedete nella prima foto prima di andare in frigo).

Lievitino:
il giorno dopo: tirate fuori dal frigo il poolish (che si presenta come nella seconda foto) e preparate un lievitino con: due cucchiai rasi di farina 3 g di lievito di birra fresco e due cucchiai di acqua (ve ne potrebbe servire qualche goccia in più). Fatelo raddoppiare. Lo vedete raddoppiato nella terza foto.

Nel frattempo che attendete: sbattere le uova, unire il sale, il pepe, i formaggi grattugiati ed infine l’olio. Fate riposare almeno 1 oretta, così si amalgamano meglio i sapori.

Impasto finale:
nella ciotola dell’impastatrice unite il poolish, il lievitino, la restante farina ed iniziate ad impastare. Unite a cucchiaiate la cremina di uova e formaggi e lasciate che il tutto si amalgami bene e alla fine aggiungete lo strutto o l’olio, lavorando bene l’impasto per 5 minuti a una bella velocità (circa 4 nel Kenwood).
Abbassate la velocità in modalità “mescola” per unire anche il formaggio a cubetti, se avete scelto questa opzione.

Potete vedere l’impasto nella quarta foto.
A questo punto versate tutto nello stampo (nella quinta foto) e fate lievitare fino a che non si presenta come lo vedete nella sesta e ultima foto.
Io ho fatto lievitare nel forno spento, con lucina accesa: in due ore era pronto per la cottura
collage pizza di pasqua

Cottura: partite da forno freddo, statico, impostando la temperatura tra 150 e 160°. Ci vorrà circa 1 oretta, se vedete che tende a scurirsi sopra coprite con un foglio di alluminio.

Sfornate, non dovete capovolgerla perché rimane stabile, e aspettate che si raffreddi. La pizza di pasqua è più buona riposata, perché si assestano bene tutti i sapori

fetta pizza di pasqua

 

Un abbraccio e una Buona Pasqua da tutte noi!

Olga

Eventi
Libri

Unknown

… dal 6 giugno 2010
marzo: 2017
M T W T F S S
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Networkedblogs
Pinterest Felix
Follow Me on Pinterest
Feed RSS