Ricetta realizzata qualche tempo fa per la curiosità di sentire l’effetto dello zafferano dentro una brioscina dolce… sono davvero buone e anche molto carine da vedere…
Qui trovate la ricetta con glutine di Concetta!

Lussekatter Senza Glutine
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 26 maggio 2009

  • 130 g di farmo 
  • 52 g di pandea 
  • 40 g di agluten 
    (per un totale di 222 g di farina) 
  • 1 misurino e mezzo di latte in polvere (quello da 0 a 6 mesi) 
  • 165 g di liquidi, metà acqua e metà latte 
  • 62 g di zucchero 
  • 43 g di burro morbido 
  • mezza bustina di zafferano 
  • 13 – 14 g di lievito di birra fresco 
  • 1 pizzico di sale 
  • 15 g di sciroppo di glucosio o miele (facoltativi servono a mantenere l’umidità ;-))

per spennellare

  • 1 uovo sbattuto 
  • uvetta sultanina

Mettere tutti gli ingredienti, nella MdP e avviare il programma impasta e lievita.
Quando è pronto, tirarlo fuori dalla MdP (molto lavorabile) e dividerlo in 6 parti e con ogni parte formare un cordoncino che poi arrotolerete alle estremità, come a formare una S
e disporre 2-3 chicchi di uvetta sultanina in ogni riccioletto.
Mettere a lievitare nel forno tiepido, ma spento fino al raddoppio (a me ci è voluta 1h e mezza)

poi tirarle fuori e intanto che si porta il forno alla temperatura di 220°, spennellarle con l’uovo sbattuto.
Infornare e lasciar cuocere per 10 minuti.

Sono sofficissime  e ottime con quel sapore delicatissimo di zafferano

Lussekatter Senza Glutine
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                             

13 Commenti in “Lussekatter Senza Glutine

  • 8 novembre 2010 at 8:35
    Permalink

    Ciao!

    Ho provato a fare il lievito madre, ma non riuscivo a trovare la firina di mais nutrifree, quindi ho utilizzato la fioretto dell'auchan, che non è finissima come quella che hai indicato tu.

    Sabato in farmacia finalmente è arrivata, ora il mio dubbio è: i rinfreschi li faccio con quella che ho usato all'inizio o proseguo con questa della nutrifree.

    Hai mai provato a fare la torta salata danubio senza glutine?

    Ti ringrazio in anticipo e ti terrò informata dell'evoluzioni…!

    Rispondi
  • 8 novembre 2010 at 9:34
    Permalink

    Sembrano abbastanza facili da fare… mi manca solo il latte in polvere.. si può sostituire con qualcosa???

    Rispondi
  • 8 novembre 2010 at 10:18
    Permalink

    Non ce lo mettere Ste e aumenta il latte liquido: con i liquidi totali arriva fino a 180 g

    Un bacione e fammi sapere :)

    Rispondi
  • 8 novembre 2010 at 12:41
    Permalink

    Ciao Felix, proverò "bypassando" la farina che citi..è una ricetta che conosco (per averla mangiata9 e che mi stiuzzica, grazie dei tuoi passaggi :-)

    Rispondi
  • 8 novembre 2010 at 12:52
    Permalink

    Olghina tu mi turbi!! che sono belli e buoni :) se usi Glutafin Select al posto di Agluten riesci a risolvere il problema del latte in polvere?
    mi piaccioni questi tuoi esperimenti per vedere come…e se….
    :X

    Rispondi
  • 8 novembre 2010 at 15:42
    Permalink

    Questa ricetta è molto carina e sicuramente buonissima!Mi la salvo per mia amica. Buona giornata. Romana

    Rispondi
  • 8 novembre 2010 at 23:05
    Permalink

    Olga, queste le conosco … sn proprio belle.

    Sei sempre precisa e disponibile nel dare le spiegazioni, sei un mito.

    bacetti

    Rispondi
  • 9 novembre 2010 at 0:06
    Permalink

    Bellissimi ed invitanti come tutte le ricette di questo blog! Oltre tutto fai anche delle bellissime foto, complimenti!

    Rispondi
  • 9 novembre 2010 at 9:56
    Permalink

    @ Libera: ciao cara! Mi hai ricordato di inserire la mia fonte con glutine di questa ricetta. Grazie a te :)

    @ Sonia: la Glutafin negli impasti brioche è un disastro… mollica lucida e umida, manca di sofficità. Grazie :X

    @ Romana: grazie! :)

    @ Fabi: ciao cara! E figurati! E' bello rivederti in circolazione! :X

    @ Cla: la solita esagerata sei!!! =))

    @ Anna: grazie :)

    Rispondi
  • 4 febbraio 2011 at 8:43
    Permalink

    Olga, cosa mi hai fatto rivedere!!! da quanto tempo che non le rifaccio… buonissime sono, mi ricordo una nuvola di sofficità! :))
    Grazie per la citazione, buona giornata!

    Rispondi

Rispondi a Felix Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>