Mi avanzava giusto qualche verdurina cotta tra patate, peperoni, carote, zucchine, cipolle
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 22 settembre 2009

Le mie verdure erano un po’ tantine… ho fatto

  • verdurine miste già cotte
  • 4 uova
  • 250 g di ricotta fresca
  • qualche goccino di latte
  • formaggio tipo galbanino
  • 3 manciate di parmigiano e pecorino grattugiati
  • pangrattato (nel mio caso senza glutine)
  • olio, sale, pepe

Ho unto 4 pirofiline monoporzione ed ho cosparso con poco pangrattato.
Ho disposto su ciascuna le verdurine ed un po’ di formaggio a pezzetti.
Nel frattempo ho sbattuto le uova con la ricotta, i formaggi grattugiati ed unito un goccino di latte per rendere meno denso il composto, salato (poco) e pepato.
L’ho versato sulle verdurine, ed ho cosparso di parmigiano grattugiato, infornato a 220° fino a quando non si presentava ben gratinato.

Mini – Terrine di Verdure
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                                     

11 Commenti in “Mini – Terrine di Verdure

  • 22 settembre 2011 at 6:56
    Permalink

    evviva la cucina degli avanzi! le verdure riciclate così poi diventano appetitose anche per i bambini :-)

    Rispondi
  • 22 settembre 2011 at 8:27
    Permalink

    mmm, adoro anche io questo tipo di preparazioni. Buonissime. Come va? salutami tanto andrea. vi aspettiamo a palermo.

    Rispondi
  • 22 settembre 2011 at 8:38
    Permalink

    Gnam gnam!! adoro il forno e ogni cosa "filante" che ne esce! Mi hai dato una bellissima idea per stasera, grazie!

    Rispondi
  • 22 settembre 2011 at 21:05
    Permalink

    questo tipo di preparazioni mi piacciono tantissimo, soprattutto ora che andiamo verso la stagione autunnale… e per fortuna che piacciono anche a mia figlia! :-)

    Rispondi
  • 22 settembre 2011 at 21:46
    Permalink

    Fatte così di sicuro le verdure vanno giù molto meglio! Da provare! Riciclate o no, sembrano molto buone lo stesso! 😉

    Rispondi
  • 25 settembre 2011 at 17:52
    Permalink

    Queste sono le ricette che amo e che faccio più volentieri (sono notorie le mie capacità incapaci) ma sono ottime anche per i cuccioli, piatti quasi unici e ci si possono mescolare tante verdure che altrimenti non mangerebbero. Buona serata carissima

    Rispondi

Rispondi a Fabipasticcio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>