Gelato alla Nocciola

  • 80 g di nocciole spellate
  • 50 g di zucchero di canna
  • 300 g di latte intero
  • 200 g di panna fresca
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 1 cucchiaio di miele

Procedimento

Scaldare in una casseruola il latte, la panna, lo zucchero e la vaniglia aperta longitudinalmente. Fate cuocere per qualche minuto sempre mescolando senza fare bollire, poi lasciate raffreddare.
Mettete le nocciole senza buccia in un pentolino con il miele e un cucchiaio d’acqua e fate cuocere per qualche minuto mescolando. Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare, poi tritate finemente le nocciole e diluite la pasta con un po’ di latte…
dovete ottenere questo, più riuscite a tritare finemente meglio è

In pratica si tratta di una pasta di nocciole, e credo si possa fare anche con le noci
A questo punto filtrate il composto di latte, unite la pasta di nocciole e rimettete sul fuoco per qualche minuto finchè il composto non si addensa leggermente. Fate raffreddare e versate nella gelatiera per circa 30-40 minuti

E’ identico, nel sapore, a quello delle gelaterie, un po’ meno nella consistenza… ma questa si può rimediare sostituendo a parte dello zucchero un pochino di sciroppo di glucosio.

Ricetta da me pubblicata su Cucinainsimpatia il 27 giugno 2007
Gelato alla Nocciola
Stampa&Invia...
Condividi:
Share
Taggato in:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.