Ricetta del quotidiano on line Staibene.it semplicissima!
Ve la riporto così come è arrivata a me (loro usavano gli spaghetti)… io ho fatto ad occhio

Bucatini con Acciuga e Pomodoro

Ingredienti
per 6 persone

  • 500 g di bucatini senza glutine Biaglut (per due persone a dieta 150 g)
  • 400 g di polpa di pomodoro fresca ( io a occhio)
  • filetti d’acciuga sott’olio (io 4 filettini)
  • aglio
  • basilico, timo, rosmarino, salvia
  • olio d’oliva, 4 cucchiai (io 1 cucchiaio)
  • sale e pepe

Portate ad ebollizione la pasta in abbondante acqua poco salata. Nel frattempo fare andare l’olio con uno spicchio d’aglio intero, una cucchiaiata di trito aromatico di basilico, timo, salvia e rosmarino e i filetti d’acciuga, sgocciolati e
spezzettati. Unite quindi la polpa di pomodoro, un pizzico di sale e uno di pepe. Fate bollire il sugo per circa 10 minuti e poi trasferitevi gli spaghetti, lessati al dente. Saltateli a fuoco vivo perché si insaporiscano.

Sono buoni, profumati, veloci e stando attenti con le dosi anche leggeri

Bucatini con Acciuga e Pomodoro
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                             

9 Commenti in “Bucatini con Acciuga e Pomodoro

  • 26 luglio 2011 at 7:54
    Permalink

    si si proprio buoni anche la mia mamma cucina questo primo delizioso :-))

    Rispondi
  • 26 luglio 2011 at 9:45
    Permalink

    ahahahha Felix mi fai troppo ridere!!! 150 gr per due persone a dieta…mi sa che io e te ci assomigliamo in queste cose, anche io ormai nelle ricette metto doppia indicazione ;))
    Questa pasta la conosco, ivi compresi i bucatini in questione…buonissima!!

    Rispondi
  • 26 luglio 2011 at 14:48
    Permalink

    io le acciughe le metterei anche nel caffé! che bella pasta ciccia, bacioni .X

    Rispondi
  • 26 luglio 2011 at 21:04
    Permalink

    semplicissima ma anche gustosissima! 😛

    che buoni quei peperoni ripieni!

    Rispondi
  • 27 luglio 2011 at 21:47
    Permalink

    Grazie ragazzi :)

    Sonia@ pure io le metterei nel caffè!
    Elisa@ :) come lo trovo il tuo blog?

    A Gio, Ros, Lerocher, Tiziana e Stef grazie ed un abbraccio! :)

    Rispondi
  • 28 luglio 2011 at 7:17
    Permalink

    nooooooooooo Felix!! io non ho un blog…caspita, solo a pensarci mi vien da ridere…ne ho di strada ancora da fare prima di pensare ad un blog!
    sarebbe bello però…le indicazioni delle quantità "per persone a dieta e non a dieta" è una cosa che metto nel mio "quadernone-ricette" per ricordarmi che non devo riprendere i 12 kg che ho buttato via un anno fa ;))
    per ora mi accontento di sperimentare le ricette dei vari blog, siete tutte bravissime!!
    e sto anche sfogliando il libro tuo e di Cappera che ho appena comprato…
    ciaoooooo

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>