Alla fine mi sono fatta tentare dalla prova assaggio di una nuova gamma di pane confezionato “bio” a marchio Probios ed ho ceduto :)
Questo perché i prodotti mi hanno incuriosito visto che sono una frequentatrice assidua di negozi bio e di mercatini di frutta e verdura biologici, sempre alla ricerca di qualcosa che sia sicuro e vada bene anche per noi, con tanto di spiga o di scritta “senza glutine”.

Sicuramente la “nostra” scelta si è ampliata rispetto a qualche anno fa e l’idea di allargare il mercato  dei pani confezionati bio [io fino ad adesso ne trovavo (buono) solo un tipo a marchio tedesco], magari anche buoni, è una ottima cosa, soprattutto se si considera che i prodotti destinati alla nostra alimentazione non sempre risaltano per qualità e ricerca di ingredienti “sani”.

Ho assaggiato per primo il pane da tagliare a fette, il loro pane bianco: il profumo ed il gusto sono buoni, la consistenza è quella che conosciamo dei pani già confezionati, per cui ha sicuramente bisogno di essere scaldato.
Ve lo faccio vedere mentre lo affettavo, così Vi rendete conto da soli:

pancarre_1

Io poi ho deciso di farci una cosa semplice semplice, gustosa e veloce, che piace molto ai bambini: questo tortino di pancarrè al forno.

pancarre_

 E’ una ricetta che in rete si trova un po’ ovunque e fino ad ora l’ho vista realizzata con del pancarrè contenente glutine.
Il pane devo dire che si è comportato bene: è rimasto croccante e morbido al punto giusto. E di sapore davvero buono, non ha né retrogusti né odori strani.
Non vi metto dosi, così vi regolate con gli ingredienti che avete a disposizione.
Anche la farcitura è a piacere.

Con il pane che avevo a disposizione (la confezione è da 225 g) ho utilizzato perfettamente una teglia quadrata di 20 cm:

Affettate il pancarrè.
Ungete una teglia che sia giusta per contenere le fette e fate il primo strato (non c’è bisogno di togliere la crosta che è morbida come il resto del pane), cercate di non lasciare spazi liberi e di far rimanere il pane fitto fitto.
Farcite con quello che vi piace e avete a disposizione.
Io qui ho farcito con della polpa di pomodoro condita con origano e un pochino di olio e della scamorza fresca.
Coprite con le altre fette.
A questo punto sbattete 1 uovo con un goccino di latte e cospargetelo con un cucchiaio sul tortino insistendo soprattutto negli angoli e sulla parte esterna. Finite colandolo anche sopra al pane. (non esagerate con i liquidi, perché deve rimanere integro e croccantino)

A questo punto infornate in forno già caldo a 200° fino a che il tortino non si presenta ben dorato.
Servite caldo.

Trovate tutte le informazioni su questo prodotto, così potete leggere anche gli ingredienti, cliccando sul logo Probios:

Pagnotta Bianca Senza Glutine

Adesso mi invento una cosa anche con l’altro pane in assaggio e vi faccio sapere :)

Un abbraccio!
 
Olga
Tortino di Pancarrè
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:

2 Commenti in “Tortino di Pancarrè

  • 29 gennaio 2014 at 10:43
    Permalink

    Olga!
    Vedi che vi leggo sempre!!!
    Sono sempre in difficoltà nel rispondere ma oggi ho deciso di riprovarci perchè questa ricetta risolve qualche cenetta veloce!
    Spero di farcela e di tornare attiva sul blog!
    Sile

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>