Caldo estivo che avanza, forno acceso e biscotti non vanno molto d’accordo, a meno che non ci sia un sistema per usare il piatto crisp del microonde per un massimo di 9 minuti 😉 L’idea su come utilizzare al meglio (ci sono una marea di cosette da provare) il microonde me l’ha suggerita lo chef giramondo mancato astronauta (così si definisce) Stefano Masanti dal suo libro “Facile, pratico, veloce microonde!” Io ovviamente ho dovuto fare delle modifiche: anzitutto togliere il glutine.
Ma sono biscotti facilissimi da fare, con il mix di farine naturali e senza uova 😉  Se  togliete il burro ed usate una margarina* 100% vegetale “senza glutine” diventano anche senza lattosio :)

crisp

©Biscottini al Crisp©

  • 100 g di mix di farine naturali per crostate e biscotti (quello da me rivisitato con due amidi e una farina più lo xantano)
  • 2 cucchiaini di cacao amaro*
  • 50 g di burro morbido
  • 1 cucchiaio scarso di acqua freddissima
  • 40 g di zucchero di canna (non vengono molto dolci così)
  • 20 g di muesli senza glutine (io avevo quello Schar)

Impastate velocemente tutti gli ingredienti e formate un cilindro di circa 12 – 13 cm di lunghezza.
Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero almeno tre ore.
Riprendetelo e tagliatelo a fette di 1,5 cm di spessore.
Adagiate i dischetti ben distanziati sul piatto crisp del microonde e cuocete per 6 – 7 minuti massimo.
E son pronti.

Se volete potete anche congelare i dischetti, metterli sul piatto crisp ancora congelati e cuocere per 8 – 9 minuti al massimo.

Vengono buonissimi, croccanti e friabili, non duri.

Un abbraccio e alle prossime prove con questo tipo di cottura :)

Olga

* I prodotti contrassegnati per essere di sicuro consumo da parte di un celiaco devono riportare la spiga barrata e/o il claim “senza glutine” in etichetta o trovarsi sul prontuario dell’AIC.

Biscottini “Crisp” al Cacao e Muesli
Share
Taggato in:         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>