Non me l’aspettavo, ma questa farina rende molto bene.
Ha il vantaggio di essere facilmente reperibile sia a marchio Koilia nei supermercati Tuodì/Todis/Dico; che a marchio Easyglut/Pedon (sono la stessa farina) in tutti gli altri.

Ingredienti: Fecola di patate, farina di tapioca,farina integrale di grano saraceno, farina di riso, farina di ceci, semi (girasole e lino) 7,4%, farina integrale di mais, farina integrale di riso; antiagglomerante: cellulosa (E460); addensanti: farina di carrube (E410), idrossipropilmetilcellulosa (E464); destrosio, sale. Farine integrali 22% sul totale.

Ricetta test come al solito facilissima, non avete bisogno di alcuna macchina :)

integrale

  • 250 g di farina Koilia per pane integrale con semini
  • 220 g di acqua
  • 4 g di lievito di birra secco
  • 20 g di olio
  • 4 g di sale

Attrezzatura: una ciotola, 1 forchetta, una bilancia, una spatola di silicone, carta forno, farine di spolvero (riso e mais).

Dentro una ciotolina versate l’acqua tiepida di rubinetto, il lievito di birra e l’olio.
Aggiungete la farina e iniziate a mescolare con una forchetta.
Appena sentite che comincia a fare “resistenza” unite il sale e continuate a mescolare.
Se la forchetta non basta più, utilizzate per lavorare una spatola di silicone.
Tappate la ciotola e fate lievitare per due ore e 3/4
Intanto, quando manca circa mezz’ora alla fine della lievitazione, accendete il forno a 250° con la refrattaria dentro.
Trascorso il tempo, infarinate molto bene un foglio di carta forno (con farina di riso e mais o riso e teff) ribaltate sopra l’impasto (che è morbido, ma non scapperà da tutti i lati) e senza lavorarlo né toccarlo con le mani dividetelo in due con una spatola.
Distanziate le due parti e rigiratele, in modo che siano infarinate sia sopra che sotto.
Aspettate ancora 20 minuti e poi infornatele.
Mi raccomando il forno deve essere bollente!
Cuocere a 220° per 5 minuti e proseguire a 200° per circa 25 – 30 minuti.
Sfornatele e fatele raffreddare su una gratella.

Davvero buone, morbide e si mantengono benissimo il giorno dopo, si mangia senza scaldarlo :)

Un abbraccio!

Olga

Panini con Mix Koilia (500g) per Pane integrale
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share

Un Commento in “Panini con Mix Koilia (500g) per Pane integrale

  • 19 agosto 2016 at 11:09
    Permalink

    Ah che bello .. Un sito dove si sperimentano tutti i tipi di mix di farine! A volte ho difficolta con le ricette perche non sono adatte e ogni mix si comporta in modo diverso 😡
    Io uso molto spesso nutri si ma per cambiare da poco ho acquistato qst mix della koilia.. Sono contenta che ci siano delle ricettine già fatte e sperimentate.. Grazie!! :smile:

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>