Eh sì gli uccellini la sanno lunga… loro gradiscono mangiare il miglio, ed io li capisco! E’ molto buono, con un sapore più gentile rispetto al riso, e poi è ricco di sali minerali, vitamine, e proteine utili per la bellezza della pelle e dei capelli.
Vi lascio la pagina di Wikipedia dedicata al Miglio
Quanto agli impieghi in cucina, non è poi così diverso dal riso… io ci ho sempre preparato una sorta di Cous Cous affiancandolo alla Quinoa e all’Amaranto


250 – 300 g di miglio
2 cipolle
250 g di spinaci freschi
1 cucchiaio di farina di riso
olio
sale, pepe nero

da servire con…
salsa di pomodoro

 

 

Cuocere il miglio nel doppio dell’acqua rispetto al peso (600 g)
Io ho cotto a vapore con il microonde – funzione vapore per 10 – 12 minuti.
Affettare sottilmente le cipolle e farle rosolare in qualche cucchiaio d’olio.
Unire gli spinaci tagliati a striscioline e cuocere qualche minuto.
Aggiungere il cucchiaio di farina, mescolare ed unire 1 tazza di acqua calda.
Far cuocere a fuoco basso, coperto per 8 minuti.
Unire il miglio, aggiustare di sale e pepe, mescolare bene e spegnere il fuoco.
Servire “in forma” con un coppapasta se si vuole, accompagnando con salsa di pomodoro semplice.

Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia l’11 febbraio 2009
Miglio con cipolle e spinaci
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                                         

3 Commenti in “Miglio con cipolle e spinaci

  • 11 giugno 2010 at 10:17
    Permalink

    Mia cugina ha scoperto da poco di essere diabetica e il medico le ha consigliato proprio il miglio. Mi ha detto che è buonissimo e ora che lo vedo anche qui da te corro a comprarlo!!!
    Bacioni

    Rispondi
  • 12 giugno 2010 at 8:35
    Permalink

    Gaia provalo è molto molto buono!

    Manu in effetti è davvero buonissimo e si può cucinare e condire come si fa per il riso

    Un bacione ragazze!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>