E’ una delle  più buone che ho mai preparato fino ad ora

Ho usato 360 g di LM, 410 g di acqua, 3 cucchiai di olio, 2 cucchiaini di zucchero, 2 cucchiaini di sale, 300 g di Mix B, 100 g di Farmo, 100 g di Pandea Glutafin.

Ho impastato tutto, per ultimo ho aggiunto sale e olio.
Dopo la prima lievitazione (durata poco più di sei ore, ma ci può volere anche meno tempo. Dipende dal grado di attività del lievito madre), ho messo l’impasto in teglia ben oliata senza prima lavorarlo e l’ho steso delicatamente con le mani bagnate.
Messo a riposare al calduccio per circa 40 – 45 minuti, poi ho fatto i buchini versato l’olio ed aggiunto il sale.
Ho messo a cuocere a 230° a metà cottura ho aggiunto il rosmarino et voilà.
L’ho farcita con prosciutto crudo e fichi freschi

Ripreparata con cipolle e acciughe

Ho messo la cipolla cruda a fettine sottili sulla focaccia lievitata, le acciughe e il sale, appena prima di infornare

Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 15 giugno 2008

Focaccia Ligure con Lievito Madre Senza Glutine
Stampa&Invia...
Condividi:
Share
Taggato in:                                         

7 Commenti in “Focaccia Ligure con Lievito Madre Senza Glutine

  • 12 giugno 2010 at 13:23
    Permalink

    Io preparo salsicce e mortadella e alla focaccia ci pensi te.. questa è bellissima e l'interno è favoloso.
    Baciotti Olga e Manu

    Rispondi
  • 2 marzo 2013 at 9:45
    Permalink

    Fatta e adottata per sempre! Specie quella con le cipolle.
    Versione Manu mia preferita 🙂
    Buon w.e.

    Rispondi
  • 2 marzo 2013 at 19:51
    Permalink

    E certo era quella con il mix di farine dopo che lo avevo bilanciato in via definitiva 😉 Bene così son contenta! Che almeno tutta la fatica che ho fatto serva a qualcosa 🙂

    Rispondi
  • 10 settembre 2014 at 13:00
    Permalink

    scusate…il LM lo rinfrescate prima di utilizzarlo? ho provato a farla ma sapeva un pochino di acido e non so se dar la colpa al LM non rinfrescato..

    Rispondi
  • 22 febbraio 2015 at 21:19
    Permalink

    Ho preparato il lievito madre a puntino grazie al vostro libro. E oggi ho preparato la focaccia ligure (come me) ed è venuta benissimo! Che dire: non finirò mai di ringraziarvi perché siete troppo, troppo brave! Alla prossima!

    Rispondi
  • 20 marzo 2021 at 17:31
    Permalink

    Ciao, scusa, per quanto tempo deve stare in forno? Sempre a 230gradi o dopo un po’ abbasso la temperatura? È consigliato mettere in forno un tegame con acqua calda per mantenere l’umidità o no? Grazie

    Rispondi
    • Felix
      21 marzo 2021 at 17:56
      Permalink

      Ciao Rita 🙂 di solito il tempo è di 20 massimo 25 minuti, puoi abbassare tra i 200 e i 220. Io la tecnica del pentolino non la uso mai neppure per il pane, ma per la focaccia comunque non ce n’è bisogno 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.