Sono due ricette realizzate con gelatiere diverse: una autorefrigerante e l’altra la classica per cui è necessario prima infilare il cestello in freezer…

Gelato ai frutti di bosco

  • 350 g di frutti di bosco freschi misti (fragoline, lamponi, mirtilli, more)
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di glucosio (se non si ha il glucosio fare 150 g di zucchero in tutto)
  • il succo di mezzo limone
  • 160 g di panna fresca da montare
  • 2 – 3 g di neutro per gelati (facoltativo)

Frullare tutti gli ingredienti (se avete tempo fate riposare in frigorifero) e versare nella gelatiera, in 40 minuti è pronto.

L’uso del glucosio serve a non fare indurire il gelato quando lo si ripone in freezer (funziona!)
Il Neutro per gelati è una miscela di sostanze addensanti: quello che ho io, (preso da Castroni, non ha spiga barrata e quindi è una scelta personale il suo uso) contiene amido di mais, destrosio, carragenine.
Serve anche questo a dare al gelato la densità giusta, è uno stabilizzante, evita che in freezer si formino i cristalli di ghiaccio dovuti all’acqua contenuta nel composto.
Si può sostituire con la farina di semi carrube che stabilizza a freddo, oppure con l’agar agar nella misura di 1 cucchiaino per 500 ml di composto.
Solo che l’agar agar si attiva a caldo, quindi occorre scioglierlo prima in una piccola quantità di latte o panna intiepiditi e poi aggiungere tutto al resto del composto.
Io ho provato anche l’agar agar (ho usato quello in polvere della Rapunzel, ditta che contattata lo ha garantito come privo di glutine) e funziona benissimo.

e l’altra ricetta…
Eccolo appena uscito dalla gelatiera

  • 250 g di frutti di bosco freschi o surgelati senza zucchero
  • 125 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 200 ml di panna
  • 100 ml di latte intero

Pulite o scongelate completamente i frutti di bosco, quindi riduceteli in purea (vi consiglio se usate quelli surgelati di eliminare il liquido che si formerà dopo lo scongelamento) con lo zucchero e il succo di limone. Aggiungete il latte e la panna e mescolate bene per ottenere un composto omogeneo. Versate il composto nella gelatiera e in 40-45 minuti il gelato è pronto.

Gelato ai frutti di bosco
Share
Taggato in:                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>