Rinfreschiamoci un attimino…  di necessità a casa mia impazzano granite alla moda sicula (of course) e limonate freschissime…
Tutto realizzato in casa con limoni super biologici inviatimi da mamma direttamente dalla Sicilia 😀
E con la gelatiera si fa subitissimo!

IMG_0800

  • 330 g di zucchero
  • 550 ml di acqua
  • 400 ml di succo di limone
  • la buccia di 1 limone

allora… ho pesato lo zucchero, ci ho aggiunto la scorza di limone a pezzi e poi ho versato sopra a tutto l’acqua bollentissima e mescolato per sciogliere bene lo zucchero, intanto che la miscela intiepidiva… ho spremuto i limoni bene bene.
Ho unito, quindi, anche il succo di limone facendolo passare da un colino a maglie fitte.
Fate freddare bene bene e poi, più o meno nel momento in cui decidete di voler mangiare la granita, versate tutto nella gelatiera.
Io ne ho una di quelle autorefrigeranti.
Quando ha raggiunto la consistenza giusta per una granita e cioè un composto meno denso di un sorbetto… servitela dentro un bicchiere o mezzo limone svuotato a mo di coppetta e servite immediatamente, perché si scioglie in fretta.
Se invece lasciate ancora lavorare la macchina… il tutto prenderà le sembianze di un sorbetto al limone

Sia come sia è squisita e freschissima! Fidatevi di una sicula messinese 😉 che con queste “cosine” qui ci faceva colazione fin da bambina…

Abbinamento consigliato: Brioche con il Tuppo senza glutine

Granita di Limone
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:         

9 Commenti in “Granita di Limone

  • 12 luglio 2010 at 14:47
    Permalink

    OMG, queste cose non si possono guardare mentre si è chiusi in casa con il condizionatore acceso… devo provare assolutamente questa granita-sorbetto perché mi attira moltissimo.

    Grazie Olga, baciotti

    Rispondi
  • 12 luglio 2010 at 15:03
    Permalink

    Mamma mia, dillo a me!Oggi sono dovuta uscire alle 2, ad un certo punto l'autista del bus mi fa: A signorì, che nze sente l'aria condizionata???
    Mi stavo sciogliendo in piccole gocce…mi ci voleva proprio una granita!Anche dalle mie parti si fa così, non siamo cresciute molto lontane (80km)

    Rispondi
  • 12 luglio 2010 at 15:52
    Permalink

    Grazie ragazze :-)

    Un benvenuto Manu da sicula a sicula 😉

    … nel frattempo sto per sciogliermi, credo che l'umidità si tagli a fette…

    Rispondi
  • 14 luglio 2010 at 20:55
    Permalink

    Che buona Olghina, con questo caldo è l'ideale 😀
    In questi giorni provvederò a prepararla 😛
    Grazie per la ricetta :-*

    Rispondi
  • 1 agosto 2010 at 18:05
    Permalink

    Ciao Manu mi chiamo Carmela ed anche io sono cresciuta facendo colazione con granita e brioche/panino.
    Io da qualche anno abito a Roma ed anch'io mi preparo la granita con i limoni che mi porto dalla mia amata terra, uso un procedimento diverso per farla perchè nn ho la gelatiera ma ti devo dire che ottengo un ottimo risultato.
    Vi seguo da qualche tempo, vi ho scoperto per via del Gluten Free, un abbraccio a te e Felix

    Rispondi
  • 7 agosto 2011 at 10:18
    Permalink

    Fatta!!!!!!!!! Troppo buona :) Grazie della ricetta, la conserverò gelosamente 😉

    Rispondi
  • 8 agosto 2011 at 9:36
    Permalink

    :D!!!! Miiii contenta sono che l'hai provata e ti sia piaciuta! Grazie a te Iris :)
    Un bacione ad Antonio!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>