Avete presente la focaccia della panetteria, quella con l’olio sopra e il sale? Ecco questa vorrebbe essere una sua versione senza glutine
Vi metto la ricetta… ah come ormai accade spesso… ho svuotato dei sacchetti di farina aperti.
Allora avevo usato una parte della vecchia farina integrale della Schar la “Gluteno”, non so se la fa ancora, ma voi sostituite con ciò che vi piace di più o avete l’esigenza di eliminare dalla dispensa 😉
In questo caso anche con una parte di farine naturalmente senza glutine tipo farina di riso, di mais, etc… perché la Gluteno era una farina molto semplice, poco pasticciata, ed infatti lievitava con qualche difficoltà…

Focaccia Bianca Senza Glutine
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia l’8 ottobre 2007

Ingredienti

  • 350 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 40 g di olio
  • 360 g di farina Biaglut
  • 140 g di farina Gluteno della Schar
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco

Ho impastato a mano.
Ho sciolto il lievito nell’acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero ed ho atteso 15 minuti. Poi ho messo le farine miscelate dentro una ciotola, ho aggiunto il sale e l’olio ed ho cominciato ad impastare unendo il lievito sciolto in acqua.
Ho formato una palla (non troppo appiccicosa) ed ho messo a lievitare un’ora in forno tiepido acceso a 20° (che è la temperatura di attivazione del lievito).
Poi ho prelevato l’impasto e con le mani leggermente unte l’ho steso su di una teglia rettangolare non troppo grande.
Ho lasciato riposare 30 minuti circa.

Cuocere in forno a 230° (mettete la teglia nella parte più bassa) per 40 minuti circa o quando la vedrete dorata sopra e cotta sotto.
Appena tirata fuori dal forno, spennellate con olio e cospargete di sale.

 

Vi dico che mio fratello (non celiaco) l’ha divorata, calda, farcita con la mortadella

Focaccia Bianca Senza Glutine
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:         

7 Commenti in “Focaccia Bianca Senza Glutine

  • 6 settembre 2012 at 14:06
    Permalink

    Tenendo conto che ho un sacco di farine: Agluten, Glutafin, Farmo, di riso, di mais, Mix It, e Mix B.

    Con cosa è meglio sostituire la Gluteno?

    Grazie :)

    Rispondi
  • 7 settembre 2012 at 10:59
    Permalink

    Ce l'ho fattaaaaaaaaaaaa!!!!!!
    Sono riuscito a fare una focaccia come si deve!!! Come se ci fosse il glutine, croccante ma morbida allo stesso tempo!

    GRAZIE FELIX! Ora potrò romperti meno 😀

    Alla fine ho messo la Mix B perchè ho letto tardi la risposta, prossima volta vado di Glutafin! che differenze dovrei trovare?
    Comunque ho aggiunto un po' di yogurt greco (mixando un po' con la ricetta della focacia supermorbida) ed era buonisssssima!

    Domenica faccio la pizza bassa e croccante! 😛
    Posso impastarla a mano? perchè ho un impastatrice pessima! Per la lievitazione aspetto che si radoppi, poi taglio in palline e faccio lievitare ancora?
    Davvero grazie!
    Sono FELICE 😀

    Rispondi
    • 7 settembre 2012 at 12:08
      Permalink

      :D! Evviva! Cambiava che ti restava poco più morbida, ma hai compensato con lo yogurt e quindi va bene così! Facendo pratica poi si trova sempre l'impasto che ci e' più congeniale, bravo! :D!
      Sono felice anche io, grazie a te Andrea :)

      Rispondi
    • 7 settembre 2012 at 12:12
      Permalink

      Per la pizza meglio sarebbe se impastassi anche con quello piccolo a mano che ha le due frustine a spirale, quell'impasto e' appiccicosetto. Alle tue domande la risposta e' si ad entrambe :)

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>