Questo è il tortino che avevo confezionato con i Necci toscani senza glutine
Qui Necci Toscani trovate qualche notizia storica su questa preparazione e come gustarli nella versione dolce

Tortino di crepes di castagne senza glutine
Ricetta da me inserita su Cis il 2 Novembre 2007

Ingredienti

  • 10 -12 necci di castagne
  • 300 g di ricotta fresca
  • 60 ml di latte o panna fresca
  • 150 g di pancetta affumicata (come da prontuario AIC)
  • un rametto di rosmarino fresco
  • 4 o 5 foglie di salvia fresca
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe

Preparate le crepes di castagne o necci con la ricetta del link in alto. E mettetele da parte (si possono anche congelare avvolte nella carta stagnola e poi dentro un sacchetto gelo).
Lavorate la ricotta con un cucchiaio di legno ed aggiungete il latte o panna fino a che non abbia la consistenza di una crema liscia e vellutata.
Tritate la pancetta con la salvia ed il rosmarino.
Unite il composto di pancetta alla ricotta e mescolate, se fosse necessario aggiungete qualche altra goccia di latte o panna. Salate poco e spruzzate di pepe.
Ungete con un velo d’olio una teglia dai bordi alti e componete il tortino a strati, spalmando su ogni crepes il composto di ricotta e pancetta e una spolverata di parmigiano.
Sull’ultima crepes spolverate solo parmigiano.
Mettete in forno a 230° per 20 minuti circa fino a quando il formaggio non ha creato una crosticina croccante.

 

Io e Andrea lo abbiamo trovato delizioso  e ottimo il contrasto tra il dolce della castagna e il salato del ripieno

Tortino di Crepes di Castagne Senza Glutine
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                     

5 Commenti in “Tortino di Crepes di Castagne Senza Glutine

  • 2 novembre 2010 at 10:19
    Permalink

    il neccio con la ricotta mangiato come un primo salato non l'avevo mai visto, ero abituata a mangiarli in versione dolce. ma anche così devono essere meravigliosi. ma quanto sono buone le castagne e la farina di castagne in tutte le sue forme?

    Rispondi
  • 3 novembre 2010 at 19:17
    Permalink

    Ora ho una ragione in più per provar ei famosi necci! che golosità!!!

    Rispondi
  • 3 novembre 2010 at 21:45
    Permalink

    Eh sì ragazze… a me la farina di castagne per la verità piace più delle castagne stesse… io son sicura che questo accostamento vi piacerà!

    Grazie :)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>