Ho utilizzato lo zenzero candito acquistato presso Natura Sì, marchio SonnentoR che riporta come ingredienti solo zenzero e zucchero di canna.
Questo il sito http://www.sonnentor.com/
Son biscotti squisiti dolci e piccantini insieme 😉

Biscotti

 Cuoricini allo zenzero candito
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 13 febbraio 2009

per i biscotti ho usato questa ricetta I miei biscotti di Halloween gluten free a mio giudizio la frolla più buona in assoluto.

Mentre ancora l’impasto era semi bricioloso, l’ho diviso a metà, una parte l’ho lasciata liscia e all’altra ho aggiunto

35 g di zenzero candito tagliato a piccoli cubetti

Ho creato due palline e le ho messe in frigorifero a riposare.
Ho ritagliato i biscotti (quelli doppi sono di frolla semplice, solo i cuori glassati hanno dentro lo zenzero candito), li ho cotti e… mi son messa a riflettere su cosa farne

Così ancora nudi a raffreddare

 

 

 

 

 

 

Poi ho riempito quelli doppi con marmellata di fragole ammorbidita al micro per 10 secondi potenza massima
e i cuori allo zenzero li ho passati con una glassa fatta ad occhio con zucchero a velo e latte.

 

Cuoricini allo Zenzero Candito
Stampa&Invia...
Condividi:
Share
Taggato in:         

16 Commenti in “Cuoricini allo Zenzero Candito

  • 13 febbraio 2011 at 8:12
    Permalink

    Bellissimi e buoni!! E grazie per l'idea della glassa fatta con zucchero a velo e latte…mio figlio non può mangiare l'uovo crudo, quindi non la posso fare con l'albume!
    Vado subito a curiosare nel sito dello zenzero candito!! Un bacio

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 9:05
    Permalink

    Wow! Sono proprio bellissimi, molto curati nei dettaglia, di grande effetto! ..da regalare alproprio Valentino o anche da mangiarsi da sole con un bicchierone di latte! Proverò a fare la tua ricetta della frolla, io odio un pò la frolla, magari la tua ricetta mi farà ricredere! Buona giornata! 😉

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 13:21
    Permalink

    ma buoni!!! mi piacciono un pò "piccantini"e la glassa slurp! ciao Ely

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 15:09
    Permalink

    Quelli doppi con la marmellata sono perfetti…
    Non ho mai provato a farli così, ho sempre paura di incasinarmi con la cottura.

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 16:39
    Permalink

    Grazie ragazze 🙂

    Tinny perché incasinarti con la cottura?

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 17:00
    Permalink

    Mai usato lo zenzero candito. Scarto sempre le ricette quando lo trovo…forse dovrei cominciare?!??!
    Baci

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 17:42
    Permalink

    cuore e cuoricini di cioccolato, cuoriceini allo znezero…pronti per S.Valentino? certo! con dolcetti golosi come questi e chi potrebbe resistere? 😀

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 18:11
    Permalink

    che tenerini! che brava che sei ciccia :-)) tantissimi auguri per domani a te e Andrea, spero che sia una bella giornata fatta di amore e coccole …bacetti :X :X

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 18:23
    Permalink

    Caspiterina se sono belli sono moooolto romantici, passa una bella giornata domani Buon San Valentino!!!

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 20:02
    Permalink

    Non vanno levati dal forno un pochino prima, mettere la marma e riinfornarli?? Io li ho sempre visti fare così??!!

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 20:05
    Permalink

    Urca vado in crisi Tinny!!! Io li ho sempre infornati come gli altri biscotti, riempiti e non infornati di nuovo… ma così son buonissimi…

    Annina lo zenzero candito è delizioso! Te lo dico io che non amo la frutta candita

    Grazie a tutti ragazzi! Un buon S.Valentino anche a Voi!

    Rispondi
  • 13 febbraio 2011 at 20:26
    Permalink

    Ed io me ne sto di quello che mi dici e fai, cara! Sono bellissimi!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.