Fatta più volte ed è sempre una coccola, io ci vado pazza

Minestra di riso e verza
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 1 marzo 2009

  • 1 verza piccola (circa 400 g)
  • 70 – 80 g di prosciutto crudo a dadini (io ho usato speck come da prontuario Aic)
  • mezza cipolla
  • olio evo
  • 1 litro e mezzo circa di brodo di verdura (se lo usate di dado controllate sul prontuario Aic)
  • 120 g di riso originario (adatto per minestre)

Pulite la verza togliendo le foglie dure e tagliatela a striscioline sottili.
Ponete sul fuoco la pentola di terracotta con dentro un filo d’olio, la cipolla a fettine e il prosciutto.
Fate rosolare bene sempre mescolando

Unite la verza e mescolate, facendo insaporire bene per circa 3 – 5 minuti
Unite il brodo caldo (ma non tutto) a coprire la verza, incoperchiate, abbassate la fiamma e fate cuocere per 15 minuti.

Trascorso il tempo unite il resto del brodo ed il riso e calcolate il tempo di cottura di quest’ultimo, circa 14 minuti.
Servite caldo, quasi bollente  con un filo d’olio

Minestra di Riso e Verza
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:             

9 Commenti in “Minestra di Riso e Verza

  • 13 marzo 2011 at 11:03
    Permalink

    Felix… con questa ricetta mi hai riportata alla mia infanzia: infatti la mia nonna, che ha origini venete, me la faceva spesso! Quell'odore inconfondibile e quel gusto deciso ma "coccoloso" di questa minestra sembra uscire dalla tua foto…
    Mi sa che sta sera la preparo…
    Grazie per questo tutto nel passato.
    Buona domenica,
    Francesca.

    Rispondi
  • 13 marzo 2011 at 14:40
    Permalink

    O sì, visto la giornata piovosa e fredda, una minestra così scaldacuore è proprio quello che, come dico io, fà pru. Un bacione, buona domenica.

    Rispondi
  • 13 marzo 2011 at 15:31
    Permalink

    Le minestre col riso sono le mie preferite,hanno, secondo me, un gusto avvolgente! Bacioni!P.S.Mi sono aggiunta al vostro seguito!

    Rispondi
  • 13 marzo 2011 at 15:40
    Permalink

    brava Felixita, amo molto le minestre e questa è troppo saporita :)
    baciuzzi domenicali :X

    Rispondi
  • 13 marzo 2011 at 18:04
    Permalink

    a chi lo dici…la mangerei tutti i giorni!!
    ciao carissima
    bacini
    Enza

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>