Questo è un antipasto goloso e coreografico… occorre solo procurarsi la piastra apposita.

 

Ferratelle Salate
Ricetta da me inserita su Cis il 27 marzo 2007

  • 5 uova
  • 6 cucchiai di olio d’oliva
  • 6 cucchiai di olio di mais
  • 150 g di vino bianco
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaino di sale
  • farina q.b (anche qui ho usato il Mix di farine senza glutine per impasti lievitati oppure una farina per dolci gluten free)

Premetto che ho dimezzato le dosi (avevo le uova grandi e ne ho messe due).
Sbattete le uova con l’olio, il vino e il sale aggiungete a cucchiaiate tanta farina quanta ne serve affinchè il composto “scriva” e per ultimo il lievito – Fate riposare per 30 m.
Cuocete per 3m. termostato temperatura 3.

Ecco il composto che scrive (è mossa ma con due mani più di questo non sono riuscita a fare)

Le ferratelle realizzate sono semplici, ma a questa pastella potete aggiungere di tutto: formaggio, verdure, funghi, salumi etc… diventando così anche di colori diversi: verdi con gli spinaci, rossi pomodoro…
Sono ottime!

Ferratelle Salate
Share
Taggato in:             

15 Commenti in “Ferratelle Salate

  • 26 giugno 2011 at 6:10
    Permalink

    Sono bellissime ^__^ Le faccio abbatsanza spesso ma in versione dolce, in Abruzzo sono tipiche e sono state compgane di tante merende da bambina. Alla versione salata non avrei mai pensato. Ora sono curiosa…Baci, buona domenica

    Rispondi
  • 26 giugno 2011 at 7:55
    Permalink

    L'ho vista un sacco di volte alla Lidl quella piastra e non l'ho mai presa…mi sa che la prosima volta la comprerò…ottime preparazioni, ciao.

    Rispondi
  • 26 giugno 2011 at 9:31
    Permalink

    nella versione dolce, queste cialde sono pefette per una coppetta di gelato e frutta. come federica, non avrei mai pensato di mangiare salate ma sono certa che la composizione del piatto, con i giusti abbinamenti, sara' altrettanto fresco e colorato. ottima idea
    buona domenica

    Rispondi
  • 26 giugno 2011 at 11:10
    Permalink

    Buongiorno ragazze :) Grazie!!!

    Ale no no ha le stesse dimensioni e peso di un piccolo tostapane di quelli orizzontali qui in Italia è diffusissima anche ad un prezzo modico quella a marchio Clatronic

    Rispondi
  • 26 giugno 2011 at 11:17
    Permalink

    😛 Mi scusasse Max la misi tra le ragazze! Come dicevo anche senza aspettare LIDL nei negozi di elettronica ed elettrodomestici tipo Unieuro si trova della Clatronic.

    Rispondi
  • 26 giugno 2011 at 12:25
    Permalink

    Ecco,questa è una di quelle cose che io vorrei comprare ma che poi non compro mai perchè so che non la utilizzerei 😀

    Rispondi
  • 26 giugno 2011 at 16:38
    Permalink

    Io di solito facevo i waffles salati, che erano buoni buoni…ma usavo un altro impasto. Bisogna che provi pure questo no?
    Baci Baci

    Rispondi
  • 1 luglio 2011 at 10:35
    Permalink

    Che delizia le ferratelle salate, grazie!

    Rispondi
  • 8 novembre 2012 at 16:49
    Permalink

    Cercavo queswta ricetta, la copio subito!! 😉

    grazie e piacere di conoscerti!"

    loredana

    Rispondi
  • 8 novembre 2012 at 16:52
    Permalink

    Cercavo queswta ricetta, la copio subito!! 😉

    grazie e piacere di conoscerti!"

    loredana

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>