e senza burro. Viene buona e soffice ugualmente ed è una torta facile facile, la base è quella della ormai famosa torta (con glutine) di Chiccamart, d’inverno rende bene quella doppio yogurt, panna e mele… d’estate l’alleggeriamo un pochino ed usiamo la frutta del periodo 😉

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torta Doppio Yogurt alle Pesche ©Senza Glutine©

  • 2 – 3 pesche di media grandezza
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 180 g zucchero
  • 2 vasetti yogurt (io l’ho usato bianco intero)
  • 300 g di farina senza glutine per dolci (io biaglut per dolci pacco da 500 g)
  • 1 bustina di lievito per dolci (come da prontuario Aic)
  • 130 g di olio di mais (il migliore da usare nelle torte perché non se ne sente il sapore)

Tagliare le pesche a spicchi e farle macerare per 1 oretta in frigorifero con il cucchiaio di zucchero grezzo.
Montare le uova con lo zucchero finchè il composto non è bello gonfio e spumoso.
Aggiungere a questo composto di uova, molto delicatamente e sempre girando, lo yogurt, la farina setacciata insieme al lievito e poi alla fine l’olio a filo.
Fate in modo che l’olio venga assorbito molto bene dal composto.
Imburrate e infarinate una teglia di circa 24 – 26 cm di diametro.
Versateci dentro il composto, sistemate in superficie le pesche a fettine, facendole affondare un pochino e infornate a 175° per circa 30 minuti.

Cercate di non farla scurire troppo come la mia, perché le torte realizzate con l’olio tendono a diventare asciutte più rapidamente di quelle con il burro.
E’ buonissima e leggera :)

Torta Doppio Yogurt alle Pesche
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:             

13 Commenti in “Torta Doppio Yogurt alle Pesche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>