Cerca cerca ho ritrovato tra le mie vecchie ricette questi deliziosi biscotti. Sono un riadattamento in chiave gluten free degli  Avena&Ciocco biscuits di Cris/Silente di Cucinainsimpatia, li trovate QUI
L’Avena non possiamo usarla: è per il momento esclusa dalla dieta dei celiaci… ma pure “senza” vennero deliziosissimi! Scusate le foto bruttine e gialline.

©Biscotti muesli e gocce di ciocco senza glutine©
Ricetta da me inserita su Cis il 1 maggio 2007

Ingredienti

  • 200 g di farina senza glutine (io ho usato il mix per biscotti e torte salate, altrimenti biaglut per dolci pacco morbido da 500 g)
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di zucchero di canna
  • essenza di vaniglia
  • 1 uovo grosso
  • 50 g di muesli gf (ho usato quello Farmo)
  • 90 g di gocce di cioccolato (controllare in prontuario AIC)
  • 70 g di noci tritate grossolanamente (ho messo le noci pecan)
  • un pizzico di sale

Il procedimento è tale quale quello di Cris

Accendete il forno a 170°.

Setacciare la farina il bicarbonato e il pizzico di sale. Lavorate il burro portato a temperatura ambiente e i due tipi di zucchero usando un frullatore elettrico ad alta velocita’ per ottenere una crema. Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto e la vaniglia mescolando un poco.
Ora incorporate gli ingredienti secchi:
la farina
il muesli
le gocce di ciocco
e le noci sminuzzate.
Prelevate dei cucchiaini colmi di pasta e distribuitela sulle piastre alla distanza di 5cm circa
Fate cuocere i biscotti una piastra per volta per 12/15min. finche saranno dorati.
Fateli poi raffreddare su di una griglia

Ed ecco le mie pile di biscotti!

Biscotti Muesli e Gocce di Ciocco
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                             

10 Commenti in “Biscotti Muesli e Gocce di Ciocco

  • 10 novembre 2011 at 9:16
    Permalink

    Fantastici, soprattutto per via delle noci e cioccolato, a casa mi durerebbero poco, mio marito ne mangia in continuazione (abbiamo la biscottiera ed e' sempre vuota!!!)

    Ciao
    Alessandra

    Rispondi
  • 10 novembre 2011 at 18:28
    Permalink

    Questa è una di quelle ricette che se la dovessi fare non riuscirei a fotografare 😀
    bravissima
    Giulia

    Rispondi
  • 10 novembre 2011 at 18:34
    Permalink

    Grazie ragazze!

    @ Giulia: carina sei che mi consoli :) Ho preso la ricetta delle polpette di melanzane, le faccio! Un bacione!

    Rispondi
  • 10 novembre 2011 at 23:12
    Permalink

    Il muesli della Schaer non mi piace, proverò quella della pharmo, perché questi biscotti mi sembrano davvero goduriosi!

    Rispondi
  • 11 novembre 2011 at 8:29
    Permalink

    Buongiorno; anch'io faccio dei biscottini simili che, a casa mia durano pochissimo! Ho una ricetta/base che ormai uso come canovaccio; di volta in volta aggiungo qualcosa tipo il cocco, oppure le noci e le nocciole; restano come ingredienti fissi il burrro, le uova e lo zucchero, in minor quantittà; l'ultima volta al posto della farina semplice, bianca, ho messo quella di mais; il risultato è stato "sorprendente" compreso un bellissimo colore giallo brillante!

    Rispondi
  • 11 novembre 2011 at 10:16
    Permalink

    hanno proprio un bell'aspetto, epoi sono il tipo di biscotti che preferisco.
    li proverò senza dubbio (quando, non si sa, la mia lista dei desideri culinari si sta allungando a vista d'occhio…)

    Rispondi
  • 11 novembre 2011 at 14:20
    Permalink

    Ecco se facessero un Cake international del gf voi avreste preso la medaglia di diamanti!!!

    Rispondi
  • 11 novembre 2011 at 14:24
    Permalink

    ahahahah! Grazie Iris! Ma io gioisco dell'argento di Teresa, finalmente :D! E' una grande artista e alla prossima si punta all'oro! Gliel'ho anche scritto in bacheca 😉

    Un bacione a tutte ragazze, grazie! :)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>