Anche se qui di Brocciu neppure l’ombra. Il Brocciu è un formaggio “corso” che si può sostituire con la ricotta (e così ho fatto io). Ma… hai visto mai ci fosse qualche “corso” che ci segue o che a qualcuno capiti fra le mani, io la ricetta ve la offro lo stesso. E’ tratta dal libro “Verdure Golose” di Delphine de Montalier
L’avevo realizzata l’anno scorso, ma mai pubblicata, chissà perché poi… è facile facile e molto leggera

©Carciofi in Brocciu©

  • 4 bei carciofi tipo mammola (il romanesco per intenderci)
  • il succo di 1 limone
  • 200 g di brocciu fresco (o di ricotta)
  • olio, sale e pepe

Pulite molto bene i carciofi, tagliando il gambo in modo che stiano in piedi da soli.
Fate bollire dell’acqua salata con il succo di limone ed accendete il forno a 180°
Immergete i carciofi in acqua bollente e fateli cuocere 10 minuti.
Scolateli, fateli freddare un po’, poi togliete le foglie interne in modo da liberare il cuore e frullatele con il brocciu o la ricotta. Salate e pepate questo composto. Riempite ogni carciofo, disponeteli nella teglia irrorate con olio d’oliva e fate cuocere per 15 minuti.
Sono ottimi anche freddi :)

Carciofi in “Brocciu”
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:

10 Commenti in “Carciofi in “Brocciu”

  • 24 febbraio 2012 at 9:40
    Permalink

    Che cucina salutare!!! Mi piace tanto questa ricetta :))).
    Ciao ciccia

    Rispondi
  • 24 febbraio 2012 at 11:14
    Permalink

    Mi piace molto questa ricetta.Adoro i carciofi e sono perennemente alla ricerca di nuove ricette.

    Rispondi
  • 24 febbraio 2012 at 11:34
    Permalink

    ah ecco appunto: perchè non pubblicarlo? ottima ricetta, veloce e dai sapori rustici :-) che belle foto ciccia 😀 baciuzzi :-XX

    Rispondi
  • 24 febbraio 2012 at 13:16
    Permalink

    Che bontà!! Io faccio una preparazione simile.. perciò so con esattezza che hai fatto un figurone con questo piatto semplice ma di puro gusto! ^__*

    Rispondi
  • 24 febbraio 2012 at 19:15
    Permalink

    mamma che buoni, e pure leggeri….e questi li faccio sisisi, grazie ♥

    Rispondi
  • 25 febbraio 2012 at 0:50
    Permalink

    Non sapevo che fosse il brocciu, ma laa ricotta mi piace tantissimo, quindi proverò questa versione!
    P.s. Anche dalle tue parti fanno la pasta ricotta, carciofi e fave? Io la trovo strameravigliosa!

    Rispondi
  • 26 febbraio 2012 at 10:28
    Permalink

    Son leggerissimi questi sì e adatti per una dieta :) magari eliminando il sale, se ci si riesce a toglierlo aiuta tantissimo a dimagrire.

    @Ste: no da noi o pasta con la ricotta o pasta con carciofi e fave, ma insieme mai assaggiata, lo proverò! Grazie :)

    Un abbraccio ragazze e buona domenica!

    Rispondi
  • 26 febbraio 2012 at 19:42
    Permalink

    Bello il tuo blog oltre che appetitoso,voglio proprio provare a fare i carciofi, sono sempre alla ricerca di nuove ricette. Mi unisco per non perderti di vista, se vuoi vieni a trovarmi ciao…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>