Quanto ci piacciono le Rifatte! Settimo appuntamento con una ricetta strepitosa, profumatissima, facilissima e naturalmente senza glutine, cioè non occorre inventarsi niente per proporla e la mangeranno tutti molto più che volentieri.
Stavolta siamo andate a casa di Vale – ideatrice delle nostre Rifatte: la ricetta la trovate QUI

Io l’ho realizzata tale e quale, non ho messo le olive solo perché mi sono accorta all’ultimo minuto di non avercele (mannaggia a me! Però ho usato la provola affumicata :) ed ho accentuato la punta dolce delle cipolle aggiungendo la “passolina” un misto siculo di uvetta secca piccina piccina e pinoli (regalo della bella Elena del blog La Celiaca Pasticciona) e circa 4 grani di pepe rosa schiacciati con la lama del coltello.
Cotti a 200° per 40 minuti circa.

La ricetta è divina. Grazie a Vale e alla sua amica Micò :)
Se li provate ci campate tutta l’estate con questa ricetta, ne sono certa 😉

La prossima volta, che sarà l’ultima prima della pausa estiva, ci inebrieremo di profumo di limoni con il dolce proposto da Anna Lisa e che trovate qui: Cheesecake Ai Limoni
Un abbraccio!

Rifatte Senza Glutine… Peperoni Ripieni alla Micò
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:     

16 Commenti in “Rifatte Senza Glutine… Peperoni Ripieni alla Micò

  • 15 maggio 2012 at 7:31
    Permalink

    Assolutamente d'accordo sulla tua prima frase…. ah quanto piacciono anche a me queste rifatte :)))
    In quanto alla ricetta che dire…. oltre ai baffi mi sono leccata anche le dita. E rivedere quei gustosi peperoni nella tua foto me ne fa sentire ancora profumo e sapore :)

    Buongiorno Olga ♥

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 7:49
    Permalink

    Hai ragione, con questa ricetta ci si campa tutta l'estate..ello mi ha già detto: da rifare 😉 Buona giornata :-)

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 8:37
    Permalink

    Hai ragione Olga,sono facili da fare,profumatissimi e buonissimi…veramente un sapore straordinario…i tuoi sono molto belli ! Un bacione Roby !

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 8:51
    Permalink

    ottimi! io non ho messo l'uvetta e i pinoli ma solo perché mi sono venuti in mente dopo, ma in realtà il piatto li chiamava a gran voce!

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 10:15
    Permalink

    L’idea dell’uva passa e dei pinoli aveva solleticato anche me poi non li vedevo troppo bene insieme alle olive e non li ho messi. Ma la prossima volta farò il cambio, perché ci sarà molto più di una prossima volta. Questi peperoni li rifarò spessissimo, troppo buoni ^_^ Baci, buona giornata

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 10:22
    Permalink

    l'uvetta!!! ma certo!!!

    come mi piace sbirciare nelle cucine altrui e sgraffignare idee :-)

    grazie

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 12:47
    Permalink

    Questo mese sono arrivata un pò lunga ..ma devo prorio provarli siete tutte entusiate!bel suggerimento per i pinoli e uvetta!

    Rispondi
  • 15 maggio 2012 at 18:03
    Permalink

    Ma che foto Olga, sono bellissime! Grazie, troppo buona :)
    Senti, ti tel domani per dirti una cosina :)

    Rispondi
  • 16 maggio 2012 at 4:46
    Permalink

    eccomi arrivo in ritardo, ma non potevo mancare… meravigliosa versione…
    e l'idea dell'uvetta, molto particolare gli avrà dato un sapore unico…
    ciao Olga

    Rispondi
  • 16 maggio 2012 at 9:10
    Permalink

    Ieri non ce l'ho fatta a passare ma vengo ora a prendere il link e a complimentarmi per la tua foto. Un abbraccio

    Rispondi
  • 16 maggio 2012 at 11:14
    Permalink

    che buoni questi peperoni imbottiti!
    avete profumato tutti i blog :)

    Rispondi
  • 17 maggio 2012 at 8:11
    Permalink

    ecco, lo sapevo io che tra immi link qualcuno il 15 saltavo! Mi perdonerete somme Jedi? O mi declassate a piccolo padawan? spero di no.
    Finalmente ci sono, e resto ammutolita (incredibile eh!?) da cotanta idea… Uvetta piccina piccina… Interessante davvero , quasi quasi appena posso li riprovo nuovamente con questa ideuzza, grazie.
    Un abbraccio, Jè

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>