In extremis questa volta! Ero sicura di non farcela e invece… Apple Pear fu! Certo… mi sono arrangiata con quello che avevo a casa all’ultimo minuto, per cui in verita è un Apple meno Pear.
Ho capito però che è un dolcino coccola che puoi declinare come vuoi :)
Grazie Fabiana è un dolce da “caminetto” ed è giustappunto tornato il freddo.

Vediamo che ho combinato…

Ho usato solo mele, niente pere a casa mia :)

ho abbondato con la frutta secca tra uvetta, nocciole, pinoli e mandorle

non avevo cioccolato, né gocce, e allora ho aggiunto alla farina e allo zucchero, 2 cucchiaini di cacao in polvere e poi ho realizzato le briciole con il burro. Ecco perché lo vedete così scuro

Per il resto tutto uguale come da ricetta originale che trovate QUI

Fabi! E’ ottimo: ho fatto monoporzione ed il marito ha rischiato di non trovarne neppure una briciola!

Un abbraccio a tutti e ci rivediamo con le rifatte il prossimo 15 aprile con  la ricetta dello Sfincione Palermitano di Stefania :)

Rifatte Senza Glutine – Apple Pear Crisp
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                         

15 Commenti in “Rifatte Senza Glutine – Apple Pear Crisp

  • 15 marzo 2013 at 8:38
    Permalink

    Sei riuscita infine ad arrivare!! Non potevi mica perdertelo questo dolcino coccoloso!!!
    Cacao nel crisp.. ideuzza interessante… segno segno 😀 Non vedo l'ora di Rifarlo 😛
    Baci Jè

    Rispondi
  • 15 marzo 2013 at 10:37
    Permalink

    Che bello hai anche il caminetto?
    Pure io lo voglio…mi inviti con un apple crisp?
    Baci 😉

    Rispondi
  • 15 marzo 2013 at 12:04
    Permalink

    io senza pere e senza cioccolato :-)

    ma buono sul serio comunque!

    Rispondi
  • 15 marzo 2013 at 16:33
    Permalink

    verissimo Olga, è il classico comfort food da giornate fredde, davanti al camino, sdraiati sul divano, sotto la copertina! Quando si dice che la classe non è acqua, ecco qua Olga che il cacao lo mette nel crisp e la versione diventa meravigliosa. Alla prossima con altre meraviglie

    Rispondi
  • 15 marzo 2013 at 17:19
    Permalink

    io farò monoporzione solo per me…teglietta 20x 20 cm ;-)) hihihi che bontà! baci :-X

    Rispondi
  • 16 marzo 2013 at 14:05
    Permalink

    buongiorno a tutti
    siamo il 1° pastificio di Gragnano a produrre una fantastica pasta senza glutine artigianale saremmo felici di inviarvi una campionatura per ricevere un vs pregiato giudizio
    grazie ciro moccia la fabbrica della pasta di Gragnano senza glutine

    Rispondi
  • 22 marzo 2013 at 9:44
    Permalink

    A casa siamo in tanti che la mono porzioni non bastarano ,al meno devo raddoppiare le proporzioni degli ingredienti.Una ricetta semplice la tua e facile di preparare ,me la scrivo subito.Un abbraccio

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>