Pensavate che l’avessi smessa con il kefir? No, non sono contenta se prima non le provo tutte :)

Questa è una cosina deliziosa, facile, che vi consente di smaltire il Kefir autoprodotto.
Vi potete sbizzarrire come volete nel condire il vostro formaggio cremoso: io qui ho messo un pizzico di sale, pepe rosa, un “cincinnino” di pepe nero ed erba cipollina, ma potete variare come volete, magari ispirandovi ai condimenti del ben più industriale “formaggio philadelphia”, visto anche che la consistenza è identica.

Per quella formina ho usato:

  • 1 litro e mezzo di kefir di latte

Vi serve poi un telo di cotone fitto (non trattato con ammorbidenti e che non abbia odori strani) attraverso cui filtrare il kefir ed un ciotola posta sotto che raccolga tutto il siero.
Versate il kefir dentro al telo, chiudete il telo a fagottino ed appendentelo a scolare.
Il principio è lo stesso del Labne fatto con lo yogurt e che potete leggere qui, così vedete l’accrocco: Labneh.
Trovo però che questo sia più buono del Labne, anche per il fatto che qui il latte lo avete scelto Voi :)

Io appendo la sera verso le 21 per averlo pronto asciutto alla mattina dopo, il tutto fuori dal frigo.

A questo punto lo condite come vi piace, lo mettete dentro una formina – se vi va – oppure gli date la forma di un caprino, aiutandovi con la pellicola alimentare e lo mangiate subito.
Se lo lasciate in frigo si rassoda ancora un po’.

Ovviamente NON buttate il siero!!!

Con quello fate lievitare il pane :) utilizzando questa ricetta: No Knead Bread di solo Kefir

Infatti la focaccia che vedete di lato (ed è senza glutine ovviamente) è lievitata con il solo siero del kefir :)
In un secondo momento vi parlerò della farina con cui è realizzata la focaccina, perché devo fare altre prove prima.

Ed ho altre prove da fare anche con il siero.

Un abbraccio!

Olga

Formaggio Cremoso di Kefir all’Erba Cipollina
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:     

4 Commenti in “Formaggio Cremoso di Kefir all’Erba Cipollina

  • 9 febbraio 2015 at 16:55
    Permalink

    Ciao ho provato a farlo un paio di volte ma non mi viene sodi tipo ricotta ma sembra un formaggio spalmabile . Cisa sbaglio ? Dopo averli filtrato devo fare qualcosa d altro? Grazie ciao

    Rispondi
  • 9 febbraio 2015 at 20:38
    Permalink

    No, perché la sua consistenza è proprio quella del formaggio spalmabile :)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>