In queste giornate di primavera con un tempo pazzerello, ci sta bene una bella minestra tiepida. Così ho pensato alla minestra di fave, ortaggio di stagione, ricco di ferro.

 

Ingredienti

  • 2 kg fave con bacello
  • cipolla
  • olio
  •  sale, pepe

Ho sgusciato le fave e le ho pelate. Sì, lo so, è un lavoro da certosino ma ne vale la pena non ve ne pentirete.

Faccio un soffritto con la cipolla, una volta pronto verso le fave e circa un litro d’acqua (le fave devono essere coperte d’acqua).
Porto a bollore e le lascio cuocere per circa 30 min. o comunque fino a quando sono cotte senza spappolarsi. Ne tolgo la metà e le restanti le frullo. Riunisco il tutto; aggiungo sale, pepe, un filo di olio a crudo e la minestra è pronta.
Si può aggiungere pasta o riso a piacimento, a me piace al naturale. Io l’ho servita tiepida con dei crostini fatti con il pane “nuvola” o pane “veloce”.

 Buon appetito!

Lidia

Minestra di fave
Stampa&Invia...
Condividi:
Share
Taggato in:

4 Commenti in “Minestra di fave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.