Per il principio “melius abundare quam deficere” ecco l’ennesima torta di mele, realizzata con due tuorli che stazionavano in frigorifero. A questa ricetta ho apportato qualche modifica, per renderla accessibile (spero) anche agli intolleranti al lattosio.

Delizia di mele alle spezie
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 30 gennaio 2007

3 mele
200 g. di farina (io ho usato il mix di farine senza glutine per impasti lievitati)
100 ml di latte (al posto del latte ho utilizzato il succo delle mele aromatizzato alla cannella che era avanzato dallo strudel)
3 tuorli (ne ho usati 2)
1/2 bustina di vanillina
4 chiodi di garofano
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di cannella in polvere
il succo di 1/2 limone
80 g. di burro fuso (da me sostituito con 80 ml. di olio di semi di mais)

Sbucciate le mele tagliatele a metà e praticate 3 – 4 tagli sulla parte curva. Irroratele con succo di limone. Lavorate i tuorli con 100 g di zucchero a velo fino a ottenere un composto bianco e spumoso. Unite a filo il burro fuso (o l’olio di mais). Aggiungete la farina setacciata con il lievito e la vanillina, la cannella, i chiodi di garofano tritati, un pizzico di sale e infine il latte (o il succo delle mele) e mescolate bene. Versate il composto in una tortiera unta d’olio e infarinata e adagiatevi sopra le mezze mele. Cuocete a 180° per 40 m. circa.

Prima di servirla spolverizzate la torta con lo zucchero a velo.
Ecco l’interno
Malgrado le mie modifiche questa torta è squisita

Delizia di Mele alle Spezie
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>