Per cucinare il polpo in maniera un po’ diversa ho scelto questa ricetta dal blog Fiordizucca, e poichè è venuto buono ve la propongo.

 

Polpo marinato nel vino rosso e salsa di soia
Ricetta da me pubblicata su Cis il 25 gennaio 2007

500 g di polpo
2 cucchiai di vino rosso
2 cucchiai di salsa di soia (PER I CELIACI: mi raccomando del tipo TAMARI e non SHOYU che contiene sciroppo di frumento)
1 cucchiaio di semi di sesamo
riso basmati per accompagnare

Cuocere il polpo per 30 minuti in acqua bollente non salata (ma aromatizzata con mezzo bicchiere d’aceto e due foglie d’alloro). Quando il polpo è cotto lasciarlo raffreddare nella sua acqua di cottura. Quando è freddo tagliarlo a pezzi marinarlo con il vino rosso, la salsa di soia ed il sesamo. Mettere in frigo per almeno 2 ore (io l’ho preparato a pranzo e mangiato la sera). Riscaldare un po’ d’olio in una padella fare rosolare il polpo qualche minuto senza la marinata, che metterete dopo nel piatto. Servire con riso bollito.
Cottura del riso basmati (fatta per assorbimento): due tazze d’acqua portate a bollore, versare una tazza di riso ed un pizzico di sale. Attendere che il riso assorba l’acqua, circa 10 m. ed è pronto.

Polpo Marinato nel Vino Rosso e Salsa di Soia
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>