Quanto mi è piaciuta! E’ una versione light ovviamente e realizzata con il Bimby che per queste preparazioni è una manna dal cielo!
Se non siete a dieta al posto del’acqua potete usare del latte o del brodo o metà e metà, aggiungere un goccio di panna alla fine, usare il burro al posto dell’olio ed in una quantità maggiore…

Vellutata di Sedano Rapa e Zucca

  • 250 – 300 g di zucca
  • mezza cipolla rossa
  • mezzo sedano rapa
  • 1 finocchio
  • 1 cucchiaio di olio
  • acqua calda q.b.
  • mezzo peperoncino fresco
  • mezzo cucchiaino del misto spezie dell’Angelo
  • sale (io no)
  • prezzemolo fresco (facoltativo)

Sbucciate, lavate e tagliate a cubetti tutte le verdure. Intanto versate nel Bimby l’olio e unite la cipolla ed il peperoncino: 3 m. vel. 3 100°
Unite tutte le verdure e fate insaporire: 5 m. vel.1 100°
Coprite a filo con acqua calda e portate a cottura: 40 minuti vel.1 100°
Alla fine unite le spezie e frullate: 40 sec. vel.7
Pronta e se tutto è filato liscio anche della densità giusta (tipo crema)…
Finite con del prezzemolo a julienne se vi piace… e portate in tavola con crostini (senza glutine)

Vellutata di Sedano Rapa e Zucca
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                 

6 Commenti in “Vellutata di Sedano Rapa e Zucca

  • 25 novembre 2010 at 10:18
    Permalink

    mmmh buona ecco un'altra minestra coccolosa…soprattutto per chi non è a dieta!

    Rispondi
  • 25 novembre 2010 at 18:37
    Permalink

    Deve essere buonissima questa zuppa e da oggi in avanti mai piú senza…senza le spezie dell'angelo!!
    Ps a fine dicembre torno in Italia e DEVO avere il vostro libro, detto anche la Bibbia dei celiaci
    ;-), siccome so giá che avró poco tempo mi sapete dire dove lo posso trovare? Un abbraccio, Simonetta

    Rispondi
  • 25 novembre 2010 at 20:15
    Permalink

    @ Roberta: non vedo l'ora di mangiarne una non da dieta! Grazie :)

    @ Simonetta: ciao Cara :)! Intanto grazie e se vuoi io ti consiglio di cercarlo presso una Feltrinelli. Un bacio :)

    @ Nora: grazie Cara, hai ragione ha un colore bellissimo!

    A tutte lascio un bacione, scusate se sono stata meno presente… Domani dovrei tornare libera e attiva… Una buona serata!

    Rispondi
  • 27 novembre 2010 at 22:48
    Permalink

    questa mi piace moltissimo. alla fine potrei scrivere un libro, di ricette di creme di zucca, mi piacciono tutte e le provo sempre tutte!

    Rispondi
  • 30 novembre 2010 at 11:17
    Permalink

    ma che bello la usi ancora la polvere d'angelo eh?! :) buoooona la zuppa….due ortaggi che adoro! :)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>