Da me soprannominato “Pane del Pigro” 😎 l’ho realizzato con tutte le farine nuove uscite in commercio e in un periodo (invernale) in cui mi andava di faticare molto poco.

E’ prevista una sola lievitazione già in forma per un tempo di circa 24 h

Questa in prova è la farina di Piaceri Mediterranei specifica per pane e pizza, leggendo gli ingredienti vi accorgerete che sono piuttosto noti ed in effetti la formulazione è identica a quella della farina Farmo fibrepan, per cui per realizzarlo potete pure usare direttamente la Farmo fibrepan o tutti i suoi cloni che sono tantissimi (sempre vi raccomando: leggete le etichette, avrete tante sorprese).

Ingredienti: amido di frumento deglutinato, amido di mais, latte magro in polvere, zucchero, fibre di semi di Psyllium, fibre di cicoria (inulina) addensante: gomma di guar, addensante: E464

Pane del pigro1

Lievitazione di 24 h (pane del pigro)

  • 500 g di farina Piaceri Mediterranei pane e pizza
  • 400 g di acqua
  • 50 – 65 g di li.co.li (25 – 30 g nel periodo estivo)
  • 8 g di sale
  • 20 g di olio

Impastare tutti gli ingredienti, versare l’impasto dentro un cestello da lievitazione (come lo vedete nella prima foto) oppure dentro uno scolapasta coperto con carta forno e ben infarinato.

Dopo 24 ore sarà lievitato, accendere il forno a 250°, farlo scaldare bene, capovolgere delicatamente l’impasto su una pala da forno e farlo scivolare sulla refrattaria bollente.

Cuocere per 10′ a 220° e proseguire la cottura per altri 40 minuti a 200°

Il pane è pronto quando bussando il fondo sentite un suono cavo.

pane pigro1fetta

 

Ho realizzato questo pane sempre monofarina e con tutte quelle nuove che ho raccattato in giro, discount compresi.
Piano piano pubblico tutto.

Piaceri Mediterranei – New miscela pane/pizza
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share

5 Commenti in “Piaceri Mediterranei – New miscela pane/pizza

  • 10 luglio 2017 at 10:43
    Permalink

    Ciao Felix. ❗ Il pane 🍞 é invitante invitante.. E mi sono accorta che la koilia che ho andrebbe piu che bene perché ha la stessa formulazione.. Proverò subito.. Quando si parla di 24h d lievitazione si parla dentro o fuori dal frigo? E .. Se metto il lievito di birra canno bene 5g ? Grazie mille 😊

    Rispondi
    • Felix
      10 luglio 2017 at 10:54
      Permalink

      Ciao Giada :)
      Intanto ti confermo che la Koilia va benissimo.
      Fuori dal frigo e viste le temperature alte puoi anche mettere 3 g di lievito di birra
      Grazie a te :)

      Rispondi
  • 11 luglio 2017 at 17:58
    Permalink

    😛 Fatto ❗ Cotto ❗ Sfornato ❗ Mangiato ❗
    É venuto con un alveolatura stretta e davvero leggero. L odore mi ha ricordato il pane che faceva mia nonna quando ero piccola…

    Rispondi
    • Felix
      12 luglio 2017 at 0:49
      Permalink

      Brava! Ne sono contentissima :)

      Rispondi
  • 24 luglio 2017 at 13:07
    Permalink

    Ciao Olga :smile:
    volendo fare con mix fibra+nutrifree aumento l’acqua a 430???
    Un grande abbraccio
    Emilia

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>