Per l’ultima gita al mare del mese di Agosto vi lascio la mia ricetta dell’insalata di riso. E’ ricca di verdure, semplice da preparare e veloce: si riesce a fare tutto mentre cuoce il riso.

insalata riso

Dosi per 4/6 persone

Ingredienti:

  • 350 g riso
  • 100 g piselli surgelati *
  • 100 g fagiolini
  • 100 g tonno sotto’olio sgocciolato
  • 140 g mais dolce sgocciolato*
  • 50 g cetriolini sott’aceto*
  • 60 g olive verdi denocciolate*
  • 50 g capperi sott’aceto*
  • 4  wurstel*
  • 150 g pomodoro fresco
  • 2 carote
  • 100 g formaggio emmentaler
  • 65 g prosciutto cotto a cubetti*
  • 2 uova
  • sale
  • olio d’oliva qb

Fate cuocere contemporaneamente il riso con i piselli e i fagiolini: quindi mondate, lavate e tagliate i fagiolini a pezzettini di circa 1 cm e metteteli in acqua fredda con i piselli e un po’ di sale.

Appena raggiunto il bollore versate  il riso e portatelo a cottura: deve essere al dente.

Mentre cuoce il riso, fate bollire le uova che devono diventare sode e cuocete per 5 minuti i wurstel in acqua bollente.

In una terrina molto capiente versate il tonno sgocciolato e ridotto a pezzetti, i cubetti di prosciutto cotto, il mais dolce ben sgocciolato, i cetriolini tagliati a rondelle, le olive verdi tagliate a metà, i capperi ben sgocciolati, il pomodoro tagliato a pezzetti come pure le carote, il formaggio, le uova sode e i wurstel.

insalata riso ingredenti

Scolate il riso, sciacquatelo abbondantemente sotto l’acqua fredda in modo da eliminare tutto l’amido e fermare la cottura e quindi versatelo nella terrina.

Condite con dell’olio extra vergine d’oliva qb.

Se avete a disposizione anche una zucchina piccola e tenera (non più lunga di 10/12 cm) mettete anche quella, cruda e tagliata a dadini. Al posto del pomodoro vanno bene anche i pomodorini ciliegina tagliati a metà.

Per esperienza personale ho visto che questi ingredienti sono i più graditi, il sapore non è così acido come quando vengono usati i preparati già pronti per condire il riso e si usano anche le verdure fresche ricche di vitamine.

Buon pranzo!

Un abbraccio Lidia :)

*I prodotti contrassegnati, per essere idonei al consumo dai celiaci, devono essere certificati senza glutine con la presenza in etichetta del simbolo della spiga sbarrata o del claim “senza glutine” o essere inseriti nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia.

Insalata di riso
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Share
Taggato in:                                     

Un Commento in “Insalata di riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>